Ben Spies correrà con Suzuki nel 2009 in MotoGP!

L’attuale campione e dominatore del’AMA Superbike – che ha solo ventitré anni – Ben Spies ha amesso di aver raggiunto un accordo con la Suzuki per volare oltreoceano nel corso del 2009 per approdare alla MotoGP. Una decisione quindi che va per gradi quella del campione americano e della Suzuki, che intanto ha anche di

L’attuale campione e dominatore del’AMA Superbike – che ha solo ventitré anni – Ben Spies ha amesso di aver raggiunto un accordo con la Suzuki per volare oltreoceano nel corso del 2009 per approdare alla MotoGP.
Una decisione quindi che va per gradi quella del campione americano e della Suzuki, che intanto ha anche di fatto “assicurato” a Spies una presenza come wild card nel 2008 in almeno quattro gare.
Ma non è escluso neanche che vedremo in azione il futuro pupillo della Suzuki già da quest’anno, nell’ultimo appuntamento del Campionato a Valencia.
Spies avrebbe voluto in ogni caso garantirsi il passaggio già dal 2008 come pilota ufficiale Suzuki nel Team Rizla, ma ma al momento la cosa sembra complicata.

Chris Vermeulen ha appena rinnovato il suo contratto, e benché vi sia al momento un posto vacante con la partenza di Johns Hopkins verso la Kawasaki, ad oggi per il 2008 le voci danno come futuro pilota in blu più accreditato Loris Capirossi, che non vuole più stare in Ducati.
Di sicuro non mancheremo di seguire attentamente l’evolversi di questa saga, ma almeno abbiamo la garanzia di vedere il talento Ben Spies su una MotoGP nel 2009!

via | Moto22

Ultime notizie su Varie

Varie

Tutto su Varie →