Trakking Adventure: l'unità di tracciamento per le moto di Honda

Questo dispositivo monitora le moto per prevenirne il furto, ma registra anche i percorsi per poter essere condivisi via app.

honda_trakking_adventure.jpg
Dallo scorso 2 luglio, per il momento solo sul mercato britannico, tutte le moto di Honda sono dotate dell'unità di tracciamento Trakking Adventure. Questo dispositivo, dotato dello specifico software sviluppato dallo specialista Datatool, prevede non solo il monitoraggio della moto, ma anche la registrazione dei percorsi.

Infatti, Trakking Adventure di Honda monitora la moto per prevenirne il furto e, pertanto, molte compagnie assicurative che operano in Gran Bretagna prevedono forti sconti per tutti i veicoli dotati di questo dispositivo, come evidenziato da "Financial Express". Inoltre, grazie alla piattaforma cloud, Trakking Adventure di Honda consente di registrare i percorsi effettuati in sella alla moto, i quali possono essere condivisi anche con altri utenti via app.

Dato che il dispositivo Trakking Adventure di Honda può tracciare le moto in tutta Europa, non è escluso che - in futuro - possa entrare a far parte della dotazione di serie dei veicoli proposti dal costruttore giapponese sul mercato italiano, soprattutto per i modelli votati al 'mototurismo' come X-ADV, NC 750X, Crosstourer e Africa Twin, di cui già è in commercio la declinazione Travel Edition dedicata ai motociclisti viaggiatori.

  • shares
  • Mail