MotoGP: Marquez davanti a tutti nei test di Barcellona

Lo spagnolo della Honda ha beffato in extremis un'Andrea Iannone che sino ad allora era stato il dominatore della giornata di prove. Terzo il connazionale Tito Rabat, sulla Ducati del team Avintia

marquez.jpg

Nella giornata di ieri si sono svolti i test post-gara della MotoGP sul circuito del Montmelò, tracciato che nel week-end ha visto trionfare Jorge Lorenzo e la Ducati nel GP di Catalogna. Né il maiorchino né il suo compagno di squadra Andrea Dovizioso hanno tuttavia preso parte alla sessione di prove: il box del team ufficiale di Borgo Panigale è stato l'unico ad essere rimasto con le serrande abbassate nella giornata che ha visto brillare la stella di Marc Marquez (1'38"916).

Lo spagnolo della Honda, infatti, ha beffato sul finale un ottimo Andrea Iannone che ha mostrato un gran feeling con la Suzuki sul giro secco: la GSX-RR, tuttavia, deve ancora migliorare sul fronte del passo gara, soprattutto a causa di un'ancora non perfetta interazione con gli pneumatici in ottica long-run. Marquez, nel corso degli 88 giri percorsi, si è concentrato essenzialmente sull'aerodinamica e sul telaio; l'abruzzese, dal canto suo, si è fermato a 37 tornate, e pur senza aver girato nella seconda parte di giornata ha fatto registrare un crono di tutto rispetto (1'39"020, ad appena 104 millesimi dal #93).

iannone-barcellona.jpg

Dietro a loro, sul terzo gradino del podio virtuale, la Ducati Reale Avintia di Tito Rabat, che ha chiuso i test con 82 giri percorsi e un distacco di 0.446 secondi dal leader. Lo spagnolo, protagonista ieri di una... fiammeggiante uscita di scena (vedere il video sotto) ha preceduto il nostro Danilo Petrucci (Ducati Pramac) e la prima Yamaha in classifica, la M1 Tech3 di Johann Zarco.

La sesta piazza è andata al britannico Cal Cructhlow, che ha staccato di soli 11 millesimi l'altro hondista Dani Pedrosa.

Test Barcellona 2018 MotoGP - Classifica finale

1 MARQUEZ, Marc Repsol Honda Team 1:38.916
2 IANNONE, Andrea Team SUZUKI ECSTAR 1:39.020 0.104 0.104
3 RABAT, Tito Reale Avintia Racing 1:39.362 0.446 0.342
4 PETRUCCI, Danilo Alma Pramac Racing 1:39.488 0.572 0.126
5 ZARCO, Johann Monster Yamaha Tech 3 1:39.534 0.618 0.046
6 CRUTCHLOW, Cal LCR Honda CASTROL 1:39.727 0.811 0.193
7 PEDROSA, Dani Repsol Honda Team 1:39.738 0.822 0.011
8 RINS, Alex Team SUZUKI ECSTAR 1:39.793 0.877 0.055
9 VIÑALES, Maverick Movistar Yamaha MotoGP 1:39.797 0.881 0.004
10 MILLER, Jack Alma Pramac Racing 1:39.799 0.883 0.002
11 ESPARGARO, Aleix Aprilia Racing Team Gresini 1:39.915 0.999 0.116
12 MORBIDELLI, Franco EG 0,0 Marc VDS 1:40.004 1.088 0.089
13 SYAHRIN, Hafizh Monster Yamaha Tech 3 1:40.108 1.192 0.104
14 ROSSI, Valentino Movistar Yamaha MotoGP 1:40.124 1.208 0.016
15 SMITH, Bradley Red Bull KTM Factory Racing 1:40.462 1.546 0.338
16 NAKAGAMI, Takaaki LCR Honda IDEMITSU 1:40.541 1.625 0.079
17 ESPARGARO, Pol Red Bull KTM Factory Racing 1:40.721 1.805 0.180
18 REDDING, Scott Aprilia Racing Team Gresini 1:40.732 1.816 0.011
19 SIMEON, Xavier Reale Avintia Racing 1:41.145 2.229 0.413
20 LUTHI, Thomas EG 0,0 Marc VDS 1:41.207 2.291 0.062
21 GUINTOLI, Sylvain Team SUZUKI ECSTAR 1:41.316 2.400 0.109
22 KALLIO, Mika Red Bull KTM Factory Racing 1:41.976 3.060 0.660

rabat_barcellona.jpg

  • shares
  • Mail