Moto Guzzi: tutto pronto per il Motoraduno Internazionale a Mandello del Lario

Tre giorni di moto, mostre e musica per la 97° edizione del raduno nella città natale della Casa dell'Aquila.

motoraduno_internazionale_citta_della_moto_guzzi.jpg
Nel weekend dal 7 al 9 settembre 2018, a Mandello del Lario (LC), è in programma il 97° Motoraduno Internazionale Città della Moto Guzzi. Come da tradizione, è stato organizzato dal Comitato Motoraduno, composto da Moto Club Carlo Guzzi, Moto Club Moto Guzzi GP, Associazione Motociclistica "I Laghée", Pro Loco Mandello del Lario e GAL di Luzzeno.

Mandello del Lario, città natale della Moto Guzzi, diventa ogni anno la "Capitale della Passione" per il costruttore motociclistico italiano, capace di coinvolgere migliaia di possessori e appassionati della Casa dell'Aquila. Il 97° Motoraduno Internazionale Città della Moto Guzzi è stato organizzato con il patrocinio del Comune di Mandello del Lario, nonché della Regione Lombardia.
moto_guzzi_v7_97.jpg
Saranno allestiti gli stand per ogni club Moto Guzzi italiano ed estero, mentre il programma prevede la mostra fotografica "Il Duilio e la Guzzi - Storia di un amore infinito" dedicata allo storico pilota e collaudatore Duilio Agostini, la mostra "Guzzi Retrò", l'esposizione di moto storiche e l'area "Custom Road" dedicata al mondo dei preparatori.

Oltre al raduno motociclistico, il 97° Motoraduno Internazionale Città della Moto Guzzi dedicherà spazio anche alla musica con il palco in Piazza del Mercato, dove è prevista l'esibizione degli artisti Scramble Cats, Dottor Feelgood e Mister No. Non mancherà la lotteria, con l'esemplare unico della Moto Guzzi V7 III come primo premio.

  • shares
  • Mail