Moto2: Alex De Angelis a Misano al posto di Schrotter

Il Sanmarinese, commenta con entusiasmo, ma non manca di ricordare un anniversario particolare: " Oggi ricorre il settimo anniversario della scomparsa di Shōya Tomizawa, dedico un pensiero speciale a lui e alla sua famiglia"

de-angelis.jpg

Motomondiale - Alex De Angelis continua la sua avventura nella classe di mezzo del motomondiale, la Moto2. Dopo la presenza di Silverstone, il pilota di San Marino potrà correre nel round casalingo di Misano Adriatico sostutuendo Marcel Schrotter in seno al team Dynavolt Intact GP, infortunato ancora allo scafoide.

In seguito alla chiusura del suo rapporto con il team Pedercini nel mondiale Superbike, dopo l'una tantum con il team Tasca Racing dunque, De Angelis tornerà in sella ad una Suter per il round del motomondiale della riviera di Rimini, dopo aver vinto anche in Russia in sella ad una BMW S1000RR.

"Sono stato veramente felice di ricevere la chiamata da Intact GP per essere parte di questa incredibile squadra nel mio Gran Premio di casa e specialmente nella mia classe preferita, la Moto2. Ovviamente farò del mio meglio per dare qualche consiglio alla squadra e a Suter per lo sviluppo della moto. Naturalmente non abbiamo un obiettivo prefissato perché non sarà molto facile ottenere una buona posizione senza la possibilità di provare la moto prima del weekend di gara. Sarà la mia seconda gara di Moto2 in fila quindi cercherò di andare ancora meglio della gara in Inghilterra che comunque è stata positiva visti i tre anni d'assenza dalla categoria. Questa è un'ottima occasione per incontrare tutti i miei fans e i miei sponsor e ritornare a Misano, una delle mie piste preferite. Mi auguro anche che questa partecipazione mi aiuterà a trovare una buona soluzione per il futuro. Il mio grande ringraziamento va al team Intact GP per darmi queste opportunità. Oggi ricorre il settimo anniversario della scomparsa di Shōya Tomizawa, dedico un pensiero speciale a lui e alla sua famiglia".

  • shares
  • Mail