Moto Morini: 80 anni di una storia forgiata dalla passione

"è freddo dice chi non sa toccarlo. servono le mani giuste per tirarne fuori il calore, il battito del suo cuore."

E' freddo dice chi non sa toccarlo. Eppure sono oltre 80 anni che qui usiamo il metallo come materia prima con cui costruire emozioni, e talvolta anche sogni.

Inizia così questa declamazione poetica di una delle aziende più romantiche e importanti del panorama italiano ed europeo. Moto Morini, già il nome evoca la propria storia. Serviva decantarne le proprie gesta. No, non con un semplice video delle bellezze di questa azienda, ma cercando di andare in fondo, al cuore pulsante, alla passione di chi tra le mani riesce a trasformare un pezzo di ferro in passione.

Immaginiamo come plasmarlo in quali modi trasformarlo. a quali mateariali accostarlo. Qui diventa tondo o lineare, sottile, o più spesso, si avviluppa in spirali, si trasforma in ingranaggi, meccanismi, movimento, passione e sensazioni.

Non a caso non ci si sofferma mai su un modello in particolare, sull'analisi, ma sempre sui dettagli, sulle sfumature, sulle piccole peculiarità. E' da li che si percepisce la passione di una casa come Moto Morini.

E' la nostra lunga storia che ci da ispirazione che muove le nostre mani che ci porta a trovare il meglio, a infondere la perfezione in ogni moto. è questo ciò che vogliamo estrarre da ogni pezzo di metallo. non il meglio, ma la perfezione.


la vogliamo vivere sfiorando ogni superficie, percepire ad ogni avvio del motore, immaginando a occhi chiusi il limite in ogni curva attraversando il vento come una lama

è freddo dice chi non sa toccarlo. servono le mani giuste per tirarne fuori il calore, il battito del suo cuore.

  • shares
  • Mail