Aprilia: esordio vittorioso per il V4 in campo automobilistico

Il propulsore della Superbike RSV4 vince al suo debutto nel Campionato Formula X Italian Series.

Debutto vittorioso per il propulsore 1000 cc Aprilia quattro cilindri a V stretta nel mondo delle competizioni automobilistiche. Durante il Campionato Formula X Italian Series della scorsa settimana pole, record in pista e vittoria a fine gara per il ventunenne pilota israeliano Yarin Stern a bordo della monoposto Griiip G1 sul circuito di Varano de’ Melegari.

La Griiip G1 vanta un telaio tubolare, realizzata in Italia è stata sviluppata espressamente per essere equipaggiata con un motore motociclistico per permettere agli appassionati di avvicinarsi alle competizioni automobilistiche, mantenendo così un ottimo rapporto costi/prestazioni.

Un progetto unico caratterizzato dal montaggio del motore V4 in senso longitudinale e trasmissione cardanica con differenziale, una peculiarità tipica delle vetture da competizione a ruote scoperte in quanto, solitamente, queste piccole monoposto vengono equipaggiate con propulsori in linea in modo trasversale e con trasmissione finale a catena. Lubrificazione e raffreddamento del motore sono assicurati da un sistema dedicato che prevede un gruppo di lubrificazione di recupero olio. Presa d’aria dinamica con airbox maggiorato e sistema di scarico 4 in 2 in 1.

Aprilia e Griiip G1 hanno intenzione di continuare a sviluppare questo progetto introducendo degli upgrade di motore fino a raggiungere la configurazione SBK per aumentare prestazioni e performance. Inoltre, sono previsti anche aggiornamenti dell’elettronica sia in termini di hardware che di software per adattarla in misura maggiore ad un utilizzo prettamente automobilistico.

  • shares
  • Mail