Kawasaki Gamma Motocross KX 2018

La casa di Akashi svela la nuova KX250F.

Kawasaki ha svelato l’atteso modello MX2 per il 2018 ricco di innovazioni e cambiamenti che lo rendono il più tecnologicamente avanzato di sempre. Tutte le componenti della forcella anteriore sono state completamente riviste sul nuovo KX250F, come quelle posteriori che ora è possibile regolare per un miglior assorbimento degli urti.

Ma le modifiche più importanti sono state apportate al motore ora in grado di funzionare con tempi di giro ridotti e una maggiore enfasi sull’accelerazione, prestazioni ottenute grazie ad un nuovo sistema di iniezione del carburante, ad una nuova ingegnerizzazione dell’area di ingresso e ad un nuovo approccio al sistema di scarico. Innovazioni che hanno velocizzato i tempi di ingresso del carburante rispetto al precedente modello e aumentato il rapporto di compressione ora inferiore a 13,4:1 raggiungendo così una maggiore potenza e un aumento della coppia.

Anche lo scarico contribuisce ai nuovi aumenti di prestazione, la sua forma allungata e più larga in uscita dalla testa del cilindro incrementa la sensazione di potenza e permette un miglior utilizzo agli alti giri.

Infine, novità anche per le altre moto della gamma MX Kawasaki per le quali è stato rilasciato un aggiornamento grafico, in particolare per la piccola KX85 e la KX450F.

  • shares
  • Mail