Presentata ufficialmente la Lambretta V-Special

La gamma V-Special è stata presentata ufficialmente. E' stata sviluppata a partire da un design evoluto, figlio dello studio di fama mondiale Kiska

La celebrazione del 70esimo anniversario di casa Lambretta, ha mostrato come suo apice il proprio modello V-Special. 90 opsiti provenienti da 18 paesi tra giornalisti, importatori, partner e rappresentanti della comunità internazione di Lambretta ha assistito al lancio del modello nella storica tenuta del Conte Giordano Emo Capodilista, nei pressi di PAdova.

Successivamente la V-Special è stata presentata ai 1800 "Lambrettisti" che hanno festeggiato quindi degnamente i 70 anni del marchio presso l 'autodromo di Adria.

Il design di questa V-Special, creato dallo studio di fama mondiale KISKA in collaborazione con la community italiana Lambretta, rappresenta una sintesi perfetta di elementi di stile classico rivisto in chiave moderna. Tre le diverse motorizzazioni: V50, V125 e V200.

Una delle caratteristiche introdotte è sicuramente il pannello laterale a doppio strato, dotato di architettura con una semi-monoscocca in acciaio da 1,2 mm ispirata al settore aeronautico.

Lambretta festeggia 70 anni con la "Vendetta"



Corpo in acciaio, pannelli intercambiabili, un design indiscutibile ed in grado di sfidare il tempo, con anche quelle decorazioni in alluminio. Lambretta compie 70 anni presentando il modello V-Special, soprannominato già dal grande pubblico come la "Vendetta".

La gamma V-Special del marchio milanese è stata sviluppata a partire da un design evoluto, figlio dello studio di fama mondiale Kiska e della community italiana Lambretta, si mostra come una sintesi di elementi di design classici rivisti in una chiave attuale e moderna.

Una delle caratteristiche più di spicco introdotte da Lambretta, è il pannello laterale a doppio strato, con una ingegnosa architettura semi-monoscocca in acciaio da 1,2 mm. I lati sono stati ricoperti con dei pannelli che possono essere forniti in forme e colori diversi.

Nel 2018, il modello V-Special arriverà sul mercato con un motore elettrico.

Al di la della attuale gamma, Lambretta sta lavorando alla reintroduzione dei classici più famosi, i modelli GP 200 e SX 200 in versione Euro 4 ed elettrica.

Nel comunicato stampa giunto in redazione, viene anche sottolineato in calce come "Attualmente il mercato globale è inondato da copie della classica Lambretta provenienti da Cina, India e Thailandia. La Innocenti SA con sede a Lugano, l'azienda madre della Lambretta, ha recentemente annunciato che prenderà una posizione severa nei confronti di tutte le copie e dei relativi distributori, per evitare che compromettano la reputazione della Lambretta."

  • shares
  • Mail