MotoGP Le Mans 2017: i piloti hanno deciso. Si torna alla Michelin 70

20 piloti su 23 concordi nel ritornare alla gomma del 2016. I contrari erano Maverick Vinales, Loris Baz e Jorge Lorenzo

michelin.jpg
Motomondiale 2017 - finalmente è giunta la tanto agognata decisione per quanto riguarda la scelta della gomma anteriore. La questione era piuttosto semplice. In inverno la Michelin aveva portato un'anteriore con una carcassa più morbida rispetto a quella utilizzata nel 2016.

A seguito di diverse richieste e lamentele - principalmente Rossi e Iannone - la casa francese (nella foto Piero Taramasso) , con l'avallo della Safety Commission, aveva fatto riprovare questa famigerata gomma 70 - ovvero la 2016 più dura - per far esprimere un parere a tutti i piloti. La scelta doveva essere univoca con una classica votazione a maggioranza.

Ieri è giunta la comunicazione: 20 piloti su 23 hanno votato per il ritorno alla gomma del 2016, la 70 con una carcassa più rigida e, a partire dal round del Mugello, si tornerà a questa gomma per il resto della stagione.

Cosi ha commentato Loris Capirossi: "abbiamo fatto una votazione e su 23 piloti 20 hanno scelto la vecchia gomma, quindi abbiamo seguito la maggioranza".

"la Dorna ha voluto far provare a Jerez a tutti i piloti la gomma 70 e a detta della maggioranza dei piloti offre più stabilità e meno movimenti in piega" ha aggiunto Nicolas Goubert di Michelin "È una differenza piccola, contrariamente a quanto fatto nel 2016 quando abbiamo cambiato il profilo, definirei questa semplicemente una evoluzione".

Piccolo siparietto raccontato dalla Gazzetta dello Sport: i contrari a questa decisione erano Jorge Lorenzo, Maverick Vinales e Loris Baz. Jorge è stato il pilota che più di tutti ha provato a perorare la propria causa. A quel punto Jack Miller, con la sua solita pacatezza ha citato Clint Eastwood ne "Ispettore Callaghan: il caso Scorpio è tuo" rispondendo così al ducatista: "Opinions are like assholes, everyone has one. Keep yours for yourself". Tradotto: "Le opinioni sono come il buco del cu*o: ognuno ha il suo. Tieniti la tua per te". A quel punto, sempre come riferito dalla Gazzetta, Jorge si è arrabbiato andando via dalla Safety Commission.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail