Rossi: "Le Mans sarà molto importante per noi"

Valentino Rossi si prepara a tornare in pista questo fine settimana in Francia dopo la magra figura di Jerez de La Frontera.

Movistar Yamaha MotoGP's Italian rider Valentino Rossi arrives in the team's garage during the first day of 2017 MotoGP pre-season test at the Sepang International Circuit on January 30, 2017. / AFP PHOTO / MANAN VATSYAYANA        (Photo credit should read MANAN VATSYAYANA/AFP/Getty Images)

Il GP di Spagna a Jerez ha sicuramente cambiato molte cose nelle gerarchie della MotoGP 2017, ma Valentino Rossi (Movistar Yamaha) è rimasto in testa al campionato nonostante la pessima prestazione, terminata con il 10° posto.

Alla vigilia del GP di Francia di questo weekend (clicca qui per orari e copertura TV), il "Dottore" conserva soli 2 punti di vantaggio sul compagno di box Maverick Vinales e 4 sul rampante Marc Marquez (Honda Repsol) che nelle ultime due gare ha ridotto di oltre 30 punti il suo distacco dalla vetta del Mondiale. JEREZ DE LA FRONTERA, SPAIN - MAY 05:  Valentino Rossi of Italy and Movistar Yamaha MotoGP rides during free practice for the MotoGP of Spain at Circuito de Jerez on May 5, 2017 in Jerez de la Frontera, Spain.  (Photo by Dan Istitene/Getty Images)

In vista della gara di Le Mans, il 9-volte iridato si è detto pronto a mettere a frutto quanto poi elaborato nel successivo test di Jerez:

"Dopo le difficoltà durante il fine settimana di Jerez, il GP di Le Mans sarà molto importante per noi. È vero che siamo ancora al primo posto nella classifica di campionato, e questo è buono per noi, ma dobbiamo migliorare la moto per essere davvero competitivi. Il test a Jerez è stato importante e ci ha fatto capire alcune cose importanti"

JEREZ DE LA FRONTERA, SPAIN - MAY 06:  Valentino Rossi of Italy and Movistar Yamaha MotoGP practises his start after qualifying for the MotoGP of Spain at Circuito de Jerez on May 6, 2017 in Jerez de la Frontera, Spain.  (Photo by Dan Istitene/Getty Images)

L'appuntamento con il tracciato francese, dove ha vinto 3 volte in carriera, potrebbe essere l'ideale per riscattarsi, ma anche il meteo dovrà fare la sua parte:

"Ora dobbiamo lavorare bene sin dalla prima sessione di Le Mans e cercare di essere immediatamente competitivi. Ci sentiamo fiduciosi e vogliamo tornare a lavorare subito sulla moto. Spero anche che le condizioni meteorologiche siano buone, abbiamo bisogno di testare la moto in condizioni asciutte."

motogp-spagna-2017-075.jpg

  • shares
  • Mail