MotoGP: ultime prove prima... della Prima

Tra dubbi e certezze, oggi iniziano i test di Losail, importantissimi prima della gara che si disputerà il 26 marzo.

yamaha-test-motogp-australia-2017-d3-01.jpg
Gli ultimi test, le ultime prove, l’ultima occasione. La MotoGP sbarca a Losail dove la luce dei riflettori illuminerà ancor di più dubbi e certezze dei protagonisti annunciati di questa stagione 2017. Le certezze di Maverick Vinales e Marc Marquez da un lato, i dubbi e le speranze di Rossi e le Rosse dall’altro.

Il neo portacolori Yamaha fin qui ha disputato un inverno da fuoriclasse puro. Valencia, Sepang e Phillip Island: dovunque abbia girato, il Top Gun di Iwata ha mostrato velocità pura, determinazione ed una costanza di rendimento da primo della classe. Nessun dubbio, Maverick sarà certamente protagonista.

yamaha-test-motogp-australia-2017-d3-13.jpg

Lo sa bene Marc Marquez che, nonostante qualche riserva, vive con la certezza di aver passato finora un inverno decisamente meno tribolato rispetto ad un anno fa, quando la Honda RC213V soffriva l’elettronica Magneti Marelli ed aveva un motore scorbutico e fin troppo appuntito in accelerazione. Dunque Maverick contro Marc? Così sembrerebbe per il momento, in un duello Yamaha contro Honda tutto in salsa spagnola. A meno che Losail non dissipi i dubbi di Rossi e di Ducati.

PHILLIP ISLAND, VICTORIA - FEBRUARY 17:  Marc Marquez of Spain and Repsol Honda Team leads Hector Barbera of Spain and Avintia Racing during 2017 MotoGP pre-season testing at Phillip Island Grand Prix Circuit on February 17, 2017 in Phillip Island, Australia.  (Photo by Mirco Lazzari gp/Getty Images)

Valentino sta vivendo un inverno più complicato del previsto. A Valencia e Sepang è rimasto abbastanza vicino al treno dei primissimi, ma a Phillip Island non ha trovato la giusta strada in termini di setup, oltre ad accusare un poco di fatica. Una situazione difficile, ma l’italiano è sempre stato in grado di risollevarsi come un’araba fenice, da situazioni anche più complesse. Questa è la sua forza, la sua certezza. Losail poi è stato spesso terreno di caccia per Valentino: secondo nel 2016 e 2014, primo nel 2015 in quello che fu un podio tricolore con le Ducati al suo fianco. Proprio Borgo Panigale è attesa protagonista a Losail.

test-motogp-australia-2017-d2-07.jpg

C’è un inverno grigio da risollevare, problemi da risolvere, carene da mostrare. La Desmosedici sembra esser nata bene, ed in mano ad un collaudatore come Stoner è stata veloce. Casey però è unico nel suo genere, ed in gara ci sarà un Jorge Lorenzo ancora alla ricerca del giusto affiatamento con la moto. Mancano le ali alla GP17, questo è certo, lo dice anche Dovizioso.


Ecco perché si attende il colpo di coda di Gigi Dall’Igna, quella carena che potrebbe far ritrovare il carico (aerodinamico) perduto. A quel punto forse i dubbi di Ducati si potrebbero sciogliere. Per gli altri, pochi dubbi, ma solo la certezza di voler sorprendere in positivo. Suzuki dovrà mostrare tutti quei progressi che si sono intravisti nei test passati, specialmente con uno Iannone che continua il proprio affiatamento con la GSX-RR. E se sarà feeling tra le due parti come lo stesso abruzzese ha lasciato intuire, allora saranno problemi per molti, statene certi.

PHILLIP ISLAND, VICTORIA - FEBRUARY 17:  Andrea Iannone of Italy and Team Suzuki ECSTAR rounds the bend during 2017 MotoGP pre-season testing at Phillip Island Grand Prix Circuit on February 17, 2017 in Phillip Island, Australia.  (Photo by Mirco Lazzari gp/Getty Images)

C'è poi Aprilia, che continua a crescere tra una carena rivoluzionaria, una ciclistica stabile e un motore da continuare a sviluppare. Eppure il sorriso di Espargaro una volta chiuso i primi giri era ben evidente, e da quello a Noale son partiti. Poi, se la RS-GP sarà sempre più protagonista nei piani altissimi fin da subito, quello è il dubbio.

Questioni, esami, dubbi. Ognuno ne è provvisto alla vigilia delle prove di Losail. Dubbi che non avranno risposte. Per quelle, dovremo attendere la prima bandiera a scacchi della stagione. Per quella, dovremo attendere la sera del 26 Marzo.

test-motogp-australia-2017-d2-51.jpg

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail