Home Moto2: Anthony West sostituito a Valencia da un 17enne indonesiano

Moto2: Anthony West sostituito a Valencia da un 17enne indonesiano

Il 17enne indonesiano Rafid Topan Sucipto sostituirà lo squalificato Anthony West al team QMMF per l’ultima gara della Moto2 2012 a Valencia.


A quanto pare, l’australiano Anthony West non farà ricorso contro la sospensione di 30 giorni inflittagli dalla FIM per essere risultato positivo nel test anti-doping dopo il GP di Francia del Maggio scorso, precisamente allo stimolante Metilexaneamina. Il team qatariota QMMF ha pertanto annunciato che il pilota che prenderà posto sulla Speed Up lasciata libera del 31enne australiano nell’ultimo round di Valencia della Moto2 2012 sarà il 17enne indonesiano Rafid Topan Sucipto.

Questo giovanissimo pilota ha debuttato in questa stagione nella classe Supersport 600 cc dell’Asia Road Racing Championship (ARRC) con il team Yamaha Indoprom TJM Yamalube KYT, dove attualmente occupa la 16a posizione. In precedenza aveva vinto il campionato nazionale indonesiano ‘Novice‘ nel 2007 e 2008 ed il titolo ‘Expert‘ nel 2009, aggiudicandosi poi nel 2011 il titolo della categoria ‘Underbone‘ dell’ ARRC.

Il team QMMF aveva in realtà già deciso in precedenza di affiancare un giovane pilota indonesiano a West nel 2013, ‘scartando’ la spagnola Elena Rosell. Lo aveva confermato dopo il GP di Phillip Island lo stesso Nasser Bin Khalifa Al Attiyah, Presidente della Federazione Motociclistica del Qatar (QMMF) cui fa capo il team. La squalifica è arrivata nel miglior memonto stagionale di West (reduce da 2 secondi posti consecutivi in Malesia ed Australia), ed il GP di Valencia diventa così l’audizione per un lavoro a tempo pieno in Moto2 nel 2013 per il promettente Topan Sucipto.

Ultime notizie su Gare

Segui tutte le gare di moto con motosblog, dal Motogp al SBK con i nostri speciali in tempo reale, i commenti, le anticipazioni, le interviste dei piloti, le foto e le video per vedere e rivedere le gare da non perdere.

Tutto su Gare →