Kryptonite ATPO, protegge oltre la resistenza dell'antifurto

Essere protetti in caso di furto del proprio mezzo a due ruote può rendere meno amara la sofferenza. Ecco una soluzione Kryptonite.

Ad Eicma 2016 il pubblico è stato deliziato da moto, accessori e tante altre tentazioni. Non mancano i servizi, come il Kryptonite ATPO. Tutto parte da un antifurto, che però protegge oltre le sue capacità di contrasto fisico ai tentativi di illecita sottrazione di un mezzo a due ruote. In pratica è come se si avesse una copertura aggiuntiva.

Più nello specifico: se qualcuno rubasse la moto o lo scooter protetto da un lucchetto Kryptonite, il produttore risarcirebbe parte del danno. Perché ciò accada basta sottoscrivere il programma "Anti-Theft Protection Offer". Si tratta di una copertura ben strutturata e molto allettante.

La formula non è nuovissima, essendo stata attivata dal noto produttore in altri Paesi del mondo. Ora può essere sottoscritta anche dagli utenti italiani, a condizioni migliori rispetto al passato, sia dal punto di vista dei massimali di risarcimento che della durata della protezione, che può arrivare a 5 anni.

APTO è un’offerta opzionale, da sottoscrivere dopo aver acquistato un antifurto meccanico Kryptonite. Non si tratta di una polizza assicurativa ma di un servizio studiato e garantito direttamente dal produttore. Il valore del risarcimento è stabilito in relazione al grado di sicurezza del lucchetto acquistato e della misura della franchigia (in caso di veicolo con assicurazione contro i furti). In ogni caso la somma erogata per moto, scooter a 2 e 3 ruote non può superare i 1.750 euro. Fondamentale è bloccare il mezzo in modo corretto. I costi, piuttosto bassi, sono illustrati dalla tabella inserita nel sito ufficiale.

  • shares
  • Mail