Superbike Qatar FP1: Rea accende la luce dei riflettori

Prima posizione per il nordirlandese che domani potrebbe già festeggiare il suo secondo titolo iridato consecutivo. Male Sykes 13esimo

rea-primo-fp1.jpg
Prende il via l'ultimo week end della stagione. La luce dei riflettori si accende in Qatar e punta forte su Johnatan Rea. Il campione del mondo in carica è a soli due punti dal suo double personale, e fin da queste prime prove libere ha voluto mettere le cose in chiaro. Prima posizione per il nordirlandese che punterà sicuramente al colpaccio già da gara 1 sabato 29 ottobre, quando gli basterà un semplice 14esimo posto qualora Tom Sykes non dovesse vincere.

1'58.197 il riferimento cronometrico del portacolori di Akashi che chiude davanti a Chaz Davies. Ecco, se qualcuno può ricriminare per un mondiale mai fin troppo messo in discussione è proprio il gallese. Con la Panigale giunta alla sua maturità, Chaz ha avuto una crescita repentina durante il campionato, divenendo il contendente principale, salvo poi avere una battuta d'arresto a metà stagione.

Peccato perchè l'ultimo Davies aveva ed ha dimostrato di non esser inferiore a nessuno. Terza posizione per Michael Van der Mark con la Honda ten kate, davanti a quella che sarà la sua prossima moto, la Yamaha YZF R1 con Alex Lowes - confermato - davanti a Sylvain Guintoli, in partenza verso i lidi britannici del BSB. E proprio al riguardo del campionato britannico, ottava posizione per Davide Giugliano, le cui voci lo danno in partenza proprio oltremanica con il team Tyco BMW Motorrad.

Per il romano ottava piazza ad un secondo di ritardo, dietro anche ad un Xavi Fores costante e positivo in questa sua prima stagione completa tra i big del mondiale Superbike. Chiudono la top ten Jordi Torres e Raffaele De Rosa con la seconda BMW del team Althea, autore anche di una scivolata. Una sessione comunque positiva per il fresco campione in carica Superstock 1000.

E Sykes? Come alcuni big è rimasto attardato. L'inglese è tredicesimo a +1.757 dalla vetta, e dietro anche alle Aprilia di De Angelis e Savadori. Male anche Leon Haslam, ultimo e staccatissimo, afflitto da problemi elettronici seri.

SBK Qatar F1


chaz-davies-fp1.jpg

1 1 J. REA GBR Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R 1'58.197 19 163,862 314,9
2 7 C. DAVIES GBR Aruba.it Racing - Ducati Ducati Panigale R 1'58.460 0.263 0.263 20 163,498 311,2
3 60 M. VAN DER MARK NED Honda World Superbike Team Honda CBR1000RR SP 1'58.673 0.476 0.213 21 163,205 311,2
4 22 A. LOWES GBR Pata Yamaha Official WorldSBK Team Yamaha YZF R1 1'58.889 0.692 0.216 17 162,908 307,7
5 50 S. GUINTOLI FRA Pata Yamaha Official WorldSBK Team Yamaha YZF R1 1'58.933 0.736 0.044 20 162,848 313,0
6 69 N. HAYDEN USA Honda World Superbike Team Honda CBR1000RR SP 1'58.944 0.747 0.011 21 162,833 309,5
7 12 X. FORÉS ESP Barni Racing Team Ducati Panigale R 1'58.987 0.790 0.043 18 162,774 305,9
8 34 D. GIUGLIANO ITA Aruba.it Racing - Ducati Ducati Panigale R 1'59.237 1.040 0.250 18 162,433 305,1
9 81 J. TORRES ESP Althea BMW Racing Team BMW S1000 RR 1'59.270 1.073 0.033 20 162,388 311,2
10 35 R. DE ROSA ITA Althea BMW Racing Team BMW S1000 RR 1'59.487 1.290 0.217 18 162,093 314,9
11 15 A. DE ANGELIS RSM IodaRacing Team Aprilia RSV4 RF 1'59.499 1.302 0.012 21 162,077 314,9
12 32 L. SAVADORI ITA IodaRacing Team Aprilia RSV4 RF 1'59.879 1.682 0.380 20 161,563 306,8
13 66 T. SYKES GBR Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R 1'59.954 1.757 0.075 19 161,462 308,6
14 2 L. CAMIER GBR MV Agusta Reparto Corse MV Agusta 1000 F4 2'00.078 1.881 0.124 18 161,295 299,2
15 25 J. BROOKES AUS Milwaukee BMW BMW S1000 RR 2'00.307 2.110 0.229 20 160,988 309,5
16 17 K. ABRAHAM CZE Milwaukee BMW BMW S1000 RR 2'00.552 2.355 0.245 21 160,661 307,7
17 4 G. VIZZIELLO ITA Grillini Racing Team Kawasaki ZX-10R 2'00.919 2.722 0.367 15 160,173 304,2
18 21 M. REITERBERGER GER Althea BMW Racing Team BMW S1000 RR 2'01.081 2.884 0.162 11 159,959 310,3
19 11 S. AL SULAITI QAT Pedercini Racing Kawasaki ZX-10R 2'01.393 3.196 0.312 16 159,548 303,4
20 99 L. SCASSA ITA VFT Racing Ducati Panigale R 2'01.633 3.436 0.240 19 159,233 301,7
21 40 R. RAMOS ESP Team GoEleven Kawasaki ZX-10R 2'02.231 4.034 0.598 4 158,454 305,1
22 119 P. SZKOPEK POL Team Tóth Yamaha YZF R1 2'02.491 4.294 0.260 19 158,118 295,9
23 9 D. SCHMITTER SUI Grillini Racing Team Kawasaki ZX-10R 2'03.193 4.996 0.702 22 157,217 300,0
24 91 L. HASLAM GBR Pedercini Racing Kawasaki ZX-10R 2'05.820 7.623 2.627 7 153,934 266,7

  • shares
  • Mail