Moto Morini ad EICMA con un modello tutto nuovo

Il ritorno di Moto Morini passa da EICMA e da un nuovo modello che la casa di Trivolzio presenterà alla fiera milanese. Pochi i dettagli finora resi noti, ma le novità non si fermano alle sole moto.

mm-2016-eicma.jpg

Novità in casa Moto Morini. Nell'ambito del processo di rilancio dello storico marchio nato a Bologna nel 1937 e che visto, di recente, spostare il suo stabilimento a Trivolzio (PV), dopo la acquisizione da parte della società Eagle Bike, che ne ha permesso la ripresa dell'attività.

Ad EICMA, il brand pavese (stand C06, Padiglione 6) si presenterà con l'attuale gamma, di cui fa parte anche la Granpasso R, ma soprattutto con un modello completamente nuovo, di cui al momento sonno disponibili solamente poche indicazioni, in parte fornite dal costruttore stesso ed in parte desumibili dall'unica fotografia ufficiale per il momento rilasciata.

Artigianalità, personalizzazione e made in Italy sono alcuni degli elementi che caratterizzano il new deal di Moto Morini, il cui radicamento alla tradizione sarà dimostrato dal nome della nuova moto, fortemente correlato con la storia dell'azienda, aspetto che suggerisce come possa essere riportata in vita la nomenclatura di un modello prodotto in passato dalla casa di Trivolzio.

Per quanto riguarda i dettagli tecnici, l'immagine che accompagna le informazioni, svela la presenza di un impianto frenante Brembo dove, all'interno del disco, si vede la ruota fonica utilizzata per sistemi quali ABS e traction control.

Insieme all'annuncio della nuova moto, Morini fa sapere di avere stretto un accordo con Rizoma, che produrrà per l'azienda pavese accessori personalizzati, anche per realizzazioni on-off. Completerà l'azione di rilancio del marchio anche l'arrivo di un magazine che uscirà con il numero zero ad EICMA ed il nuovo sito aziendale.

 

 

  • shares
  • Mail