Moto3 in rosa: Shizuka Okazaki wild-card a Motegi

La 24enne giapponese prenderà parte alla gara della Moto3 in occasione del Gran Premio di domenica, divenendo così la prima donna del Sol Levante a disputare una corsa del Motomondiale dai tempi di Tomoko Igata

shizuka-okazaki_wild-card_motegi2016-4.jpg

La Moto3 si tinge di rosa in occasione del GP del Giappone: oltre a Maria Herrera, ci sarà infatti un'altra esponente del gentil sesso sulla griglia delle 250cc. Si tratta di Shizuka Okazaki, 24enne di Yokohama che correrà a Motegi in sella alla TSR3 Honda del team Teluro & Kohara.

La Okazaki, classe 1992, milita nel All Japan Road Race Championship nella categoria J-GP3 (la Moto3 del Sol Levante) occupando attualmente una straordinaria sesta piazza in classifica generale. Pur non avendo ancora ottenuto alcun successo nel campionato nazionale giapponese, la velocissima Shizuka ha dominato per due stagioni consecutive il MFJ Women Road Race Championship, mettendosi dietro altre "ragazze terribili".

shizuka-okazaki_wild-card_motegi2016-3.jpg

Dopo l'abbandono di Ana Carrasco, che non è riuscita a trovare una sella per questo 2016, torneranno quindi ad esserci due donne al via di un Gran Premio: in particolare, non si vedeva una giapponese in griglia dai tempi di Tomoko Igata, che nel biennio 1994-1995 prese parte a due stagioni mondiali in classe 125.

I maschietti della Moto3 sono avvisati: Shizuka va forte, molto forte, e sulla pista di casa che conosce a menadito farà di tutto per portare in alto il colore rosa. E a Motegi, le wild card giapponesi hanno spesso fatto grandi cose...

shizuka-okazaki_wild-card_motegi2016-2.jpg

  • shares
  • Mail