MotoGP Mugello 2016: Honda festeggia i 250 GP di Pedrosa [Video]

Il team Honda Repsol si prepara al GP d’Italia, dove si spera di festeggiare con una vittoria i 250 Gran Premi di Daniel Pedrosa

Il duo spagnolo della Honda è nel pieno dei preparativi per il GP del Mugello, occasione in cui Dani Pedrosa festeggerà i 250 Gran Premi, tutti corsi in sella a motociclette dell’Ala Dorata. Durante questi 15 anni nel Motomondiale, Dani ha totalizzato tre titoli mondiali nelle classi cadette, ben 51 vittorie e 142 podi totali con una Honda ufficiale, che lo rendono il pilota detentore del maggior numero di piazzamenti nelle prime tre posizioni su una moto della casa di Tokyo.

La fedeltà di Dani alla Honda è stata recentemente premiata con il freschissimo rinnovo contrattuale, che legherà il pilota spagnolo alla HRC per altri due anni: il catalano arriverà quindi al Mugello con la mente sgombra e la possibilità di concentrarsi al 100% sulla prestazione.

Sono molto contento di iniziare il week end italiano con già in tasca il rinnovo del contratto con Honda, e sono felice di continuare con un team che conosco e in cui ho piena fiducia. Con il futuro ben delineato, saremo liberi di concentrarci esclusivamente sul lavoro da fare in pista. Il Mugello è una pista molto veloce, con curve ampie in cui avere un buon set up e un buon grip è cruciale. Nelle scorse gare abbiamo avuto dei problemi in qualifica che mi hanno relegato nelle retrovie per la prima parte di gare, il nostro obbiettivo è quindi quello di conquistare una buona posizione in griglia per non rimanere indietro nelle prime tornate.

2016-motogp-jerez-marquez.jpg

Anche Marc Marquez, vincitore sul tracciato toscano nel 2014, si aspetta grandi cose dalla pista italiana, che risolti i problemi di trazione della RC213V potrebbe riservare sorprese positive per i piloti Honda:

Aspetto con impazienza le due gare che stanno per arrivare, il Mugello e Montmelò che sono due piste molto diverse da Le Mans e Jerez. Richiedono una grande percorrenza in curva e se due anni fa le avrei considerate piste difficili per noi, ora credo che la situazione possa essere migliore. Abbiamo molto lavoro da fare, ma credo che se riusciamo a migliorare in accelerazione, la nostra moto possa essere una delle migliori in queste due piste. Non è facile, perchè il regolamento attuale ci impedisce di intervenire sul motore, ma Honda sta lavorando duro su tutto il resto della moto e rimango fiducioso. Cercheremo di tirare fuori il meglio”

Ultime notizie su Marc Marquez


Marc Márquez Alenta è un pilota motociclistico spagnolo nato a Cervera, in Catalogna, il 17 Febbraio 1993 e campione del mondo della classe 125 nel 2010 e della classe Moto2 nel 2012. Inizia a correre in moto all'età di [...]

Tutto su Marc Marquez →