WSBK Australia, Team Althea: Torres ottavo in Gara 1

Phillip Island. Buona la prima, per Jordi Torres, che porta al debutto la BMW S1000RR del team Althea Racing. Le dichiarazioni dello spagnolo alla fine di Gara 1.

Il nuovo format previsto per il mondiale Superbike 2016 rende il sabato una giornata molto impegnativa, con lo svolgimento delle due Superpole e di Gara 1, dove esordiscono anche le due BMW S1000RR del team Althea Racing con, alla guida, Jordi Torres e Markus Reiterberger.

 

Allo spegnersi del semaforo rosso, il pilota tedesco mantiene la posizione conquistata in griglia, mentre lo spagnolo, ancora sofferente per i postumi di un incidente occorsogli durante i test pre-season, termina il primo giro al sedicesimo posto.

Il numero 81 ritrova però ben presto gli automatismi e si rende protagonista di una rimonta che lo porta a ridosso dei primi, senza però avere mai la possibilità di inserirsi nella lotta al vertice. Chiuderà la gara in ottava posizione.

Il ventunenne Reiterberger, passato alla decima tornata dal compagno Torres, ingaggia con quest'ultimo e con Leon Camier, una lunga ed avvincente battaglia, durate la quale raggiungono e superano sia Savadori che HaydenPer il tedesco però il finale di gara non sarà dei migliori, in quanto scivolerà all'ultimo giro, dicendo addio ai sogni di gloria. Queste le dichiarazioni dei piloti.

Jordi Torres“Questa gara è stata la prima occasione di fare tanti giri tutti insieme. Ho avuto l’occasione di modificare il mio stile di guida e credo di esserci riuscito, anche se sento che mi manca fiducia nell’inserimento della curva, perché la sento muoversi quando invece vorrei lasciarla correre. Non riesco ancora a fare la massima piega subito e penso di avere bisogno di girare tanto e di continuare ad ascoltare quello che la mia BMW S 1000 RR mi dice. Nonostante la brutta partenza, la gara alla fine è andata bene, ho fatto una bella lotta con Leon Camier e anche con il mio compagno di squadra Markus, che oggi era fortissimo e mi spiace che sia scivolato.”

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail