BMW G 310 R 2016 [Video]

La casa bavarese presenta una nuova moto da 300 cc che vedremo al prossimo EICMA 2015 di Milano

BMW svela oggi la nuova G 310 R, la prima Roadster tedesca dalla cilindrata inferiore a 500 cm3. Leggera, maneggevole, spinta da un motore monocilindrico, la BMW G 310 R entra in un segmento di cilindrata nuovo per BMW Motorrad. La nuova BMW G 310 R si muove agilmente nelle strade strette delle grandi città ma percorre con la stessa eleganza e potenza anche le strade extraurbane. Grazie al consumo di carburante estremamente basso e alla posizione di guida confortevole, si possono pianificare dei percorsi piacevolmente lunghi.

Disegnata completamente ex-novo, la BMW G 310 R vanta un design fortemente espressivo affine alle 'sorelle' più sportive della famiglia - come la BMW S 1000 R - con un frontale muscoloso, una coda slanciata e l'alta qualità delle finiture, tipica del marchio tedesco. 158,5 chilogrammi il dato del peso a secco. La strumentazione combinata inoltre sfrutta un grande display a cristalli liquidi dall’ottima leggibilità.

Il motore è un inedito monocilindrico da 313cc (alesaggio 80 mm, corsa 62,1 mm) raffreddato a liquido, con quattro valvole per cilindro, due alberi a camme in testa e iniezione elettronica. La configurazione del motore è del tipo 'open deck', con il cilindro inclinato all'indietro e la testata girata di 180 gradi, così che in direzione di guida il condotto di aspirazione è montato anteriormente. I valori di usciti dichiarati dalla casa per questo propulsore sono una potenza di 25 kW (34 CV) a 9.500 giri/min e una coppia massima di 28 Nm a 7.500 g/min.

BMW G 310 R (K03)

La ciclistica della nuova G 310 R si avvale di un robusto telaio tubolare in acciaio a doppia trave ad alta resistenza torsionale con telaietto posteriore avvitato. La sospensione della ruota anteriore è delegata a una forcella rovesciata mentre la sospensione posteriore è realizzata attraverso un braccio oscillante in alluminio con ammortizzatore ad articolazione diretta.

Come tutte moto BMW, anche la nuova G 310 R è equipaggiata con un ricco pacchetto dotazioni che comprende di serie l'ABS, a due canali. L'impianto frenante è costituito da un freno monodisco da 300 mm con pinza fissa e quattro pistoncini montata radialmente alla'anteriore e da da una pinza flottante con due pistoncini abbinata a un disco freno dal diametro di 240 mm al posteriore.

BMW G 310 R 2016: video ufficiale

UPDATE: Quello che sembrerebbe un video promozionale per la nuova BMW G310R, presentato da tale Chris Northover, è apparso sul misterioso canale YouTube MotorcycleDreams, che si è fatto una certa fama per il fatto di pubblicare i video promozionali di diversi produttori ancora prima del loro rilascio ufficiale.

Costruita in collaborazione con il costruttore indiano TVS, la G310R è la prima moto con marchio BMW ad avventurarsi nel mercato delle due ruote sotto i 500cc. Il modello dovrebbe fare il suo debutto nelle concessionarie per la prossima primavera ma, al momento, il dato del prezzo non è ancora stato rivelato dalla casa bavarese.

BMW G 310 R 2016 in breve

BMW G 310 R (K03)

• Innovativo motore monocilindrico raffreddato a liquido con due alberi a
camme in testa, cilindro inclinato indietro e condotto di aspirazione
montato anteriormente.
• Potenza 25 kW (34 CV) a 9.500 g/min e coppia massima di 28 Nm a
7.500 g/min.
• Telaio rigido in tubo di acciaio, forcella upside-down e braccio oscillante
lungo per un’elevata stabilità di guida, un comportamento di guida preciso
e un’ottima maneggevolezza.
• Pneumatico anteriore 110/70 R 17, posteriore 150/60 R 17.
• Potente impianto frenante e ABS di serie.
• Sofisticata ergonomia e strumentazione combinata multifunzionale.
• Bassa altezza di seduta di solo 785 millimetri.
• Dinamico design da modello Roadster, ispirato alla S 1000 R.
• Sviluppata a Monaco di Baviera da BMW Motorrad, prodotta in India dal
partner TVS Motor Company.
• Accessori originali nella famosa qualità BMW Motorrad.

BMW G 310 R 2016 - Scheda Tecnica

BMW G 310 R (K03)

Motore
Cilindrata: cm3 313
Alesaggio/corsa: mm 80/62
Potenza kW/CV: 25/34 a regime g/min 9500
Coppia: Nm 28 a regime g/min 7500
Tipo motore: monocilindrico raffreddato a liquido
Numero cilindri: 1
Compressione/carburante: 10,6:1 senza piombo (95 RON)
Valvole/carburazione: DOHC
Valvole per cilindro: 4
Ø Aspirazione / scarico mm :33,5/27,2
Ø Farfalla mm: 42
Alimentazione / Gestione motore: BMS-E2
Depurazione gas di scarico catalizzatore regolato a 3 vie
BMW G 310 R (K03)
Impianto elettrico
Alternatore W: 330
Batteria V/Ah: 12/8
Proiettore W: H4 12 V 60/55 W
Avviamento kW: 0,5

Trasmissione di potenza
Frizione: multidisco in bagno d‘olio
Cambio: a sei rapporti a innesti frontali
Trasmissione primaria: 3,083
Rapporti
I 3,000
II 2,063
III 1,588
IV 1,286
V 1,095
VI 0,955
Trasmissione secondaria: catena o-ring

BMW G 310 R (K03)

Ciclistica
Telaio: telaio a doppia trave in acciaio con telaietto posteriore avvitato
Sospensione anteriore: forcella telescopica, Ø 41mm
Sospensione posteriore: braccio oscillante in alluminio con ammortizzatore ad articolazione diretta
Escursione anteriore/posteriore: mm 140/131
Avancorsa: mm 102,3
Passo: mm 1374
Inclinazione cannotto sterzo °: 64,9
Freni anteriore monodisco Ø: 300 mm
posteriore Monodisco Ø: 240 mm

Ruote fucinate in lega a cinque raggi
anteriore 3,0 x 17"
posteriore 4,0 x 17"
Pneumatici anteriore 110/70 R 17
posteriore 150/60 R 17

Dimensioni e pesi
Lunghezza totale: mm 1988
Larghezza con specchi: mm 896
Altezza della sella: mm 785
Peso DIN in ordine di marcia: kg 158,5
Peso totale ammesso: kg 345
Capacità utile del serbatoio: l 11

Prestazioni di guida
Consumo di carburante (WMTC): l/100 km 3,33
Velocità massima: km/h 145

BMW G 310 R (K03)

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: