Primi test sull’Aprilia Shiver

Motociclismo è tra i fortunati ad aver provato per primi sul circuito di Balocco la nuova Naked della casa di Noale, l’Aprilia Shiver. Queste le prime impressioni del tester di Motociclismo: “La Shiver è una delle moto più facili e divertenti da guidare: sin dal primo approccio nessun problema. Dinamicamente è molto stabile ed abbastanza



Motociclismo è tra i fortunati ad aver provato per primi sul circuito di Balocco la nuova Naked della casa di Noale, l’Aprilia Shiver.
Queste le prime impressioni del tester di Motociclismo: “La Shiver è una delle moto più facili e divertenti da guidare: sin dal primo approccio nessun problema. Dinamicamente è molto stabile ed abbastanza meneggevole. Il cambio è rapido e preciso negli innesti e la frizione è molto modulabile. Il sistema RIDE BY WIRE ha permesso di ottenere regolarità e linearità di erogazione fino dai 2.000 giri che rendono la guida facile al primo approccio. La curva di coppia è molto corposa, tanto che la progressione cresce costante, ma senza veri e propri cambi di carattere fino ai 10.000 giri del limitatore. I freni sono potenti e la scorrevolezza della forcella Showa è ottima”.

In attesa di poterla provare e giudicare vi proponiamo anche le foto dei test di Motociclismo.

Aprilia SL 750 Shiver
Aprilia SL 750 Shiver
Aprilia SL 750 Shiver
Aprilia SL 750 Shiver
Aprilia SL 750 Shiver
Aprilia SL 750 Shiver
Aprilia SL 750 Shiver
Aprilia SL 750 Shiver
Aprilia SL 750 Shiver
Aprilia SL 750 Shiver
Aprilia SL 750 Shiver
Aprilia SL 750 Shiver
Aprilia SL 750 Shiver
Aprilia SL 750 Shiver
Aprilia SL 750 Shiver
Aprilia SL 750 Shiver
Aprilia SL 750 Shiver
Aprilia SL 750 Shiver
Aprilia SL 750 Shiver
Aprilia SL 750 Shiver
Aprilia SL 750 Shiver
Aprilia SL 750 Shiver
Aprilia SL 750 Shiver
Aprilia SL 750 Shiver
Aprilia SL 750 Shiver
Aprilia SL 750 Shiver

Ultime notizie su Varie

Varie

Tutto su Varie →