MotoGP: 100 candeline per Shinya Nakano

Mancano poco meno di due settimane al terzo appuntamento della stagione 2007 di MotoGP. Il campionato sembra davvero equilibrato ed aperto ad ogni possibile epilogo come raramente era capitato in questi ultimi anni. Ma titolo a parte, il GP di Istanbul darà a Shinya Nakano l’opportunità di tagliare il traguardo delle 100 presenze nella classe



Mancano poco meno di due settimane al terzo appuntamento della stagione 2007 di MotoGP. Il campionato sembra davvero equilibrato ed aperto ad ogni possibile epilogo come raramente era capitato in questi ultimi anni.
Ma titolo a parte, il GP di Istanbul darà a Shinya Nakano l’opportunità di tagliare il traguardo delle 100 presenze nella classe regina.
Il pilota del team Honda Konica Minolta, esordì in 500 nel 2001 rivelandosi la sorpresa dell’anno con una serie impressionante di piazzamenti, un podio ed il 5° posto nella classifica assoluta.
Passato alla Kawasaki nel 2004, ha permesso alla verdona di ottenere buoni risultati ottenendo in tre anni due podi (un secondo ed un terzo posto), ma senza riuscire a raggiungere la tanto bramata vittoria.
Quest’anno, con la scuderia di Luca Montiron si sta adattando ad una nuova realtà. Ma siamo sicuri che il talento e la caparbietà del ventinovenne di Chiba lo porterà presto ad ottenere ottimi risultati. Il 22 aprile non è poi così lontano. In bocca al lupo Shinya!
via | MotoGP.com

Ultime notizie su Varie

Varie

Tutto su Varie →