SBK Laguna Seca 2015: Superpole a Davies su Giugliano e Torres, Kawasaki in 2a fila

Superbike: la diretta delle qualifiche di Laguna Seca, round 9 del Mondiale WSBK 2015.

Prima Superpole in carriera a Laguna Seca per il gallese Chaz Davies (Aruba.it Racing – Ducati Superbike Team) che con il suo 1:22.201 si è conquistato il diritto a 'partire al palo' nelle due gare di domani sullo spettacolare tracciato californiano (clicca qui per orari e copertura TV).

Dvies è andato a precedere il compagno di colori Davide Giugliano (+0.196) e il sempre più convincete rookie spagnolo Jordi Torres (Aprilia Racing Team – Red Devils, +0.313), che ha così conquistato per la prima volta la prima fila del Mondiale Superbike.

Apriranno invece la seconda fila due alfieri del Kawasaki Racing Team, Tom Sykes (+0.425) e Jonathan Rea (+0.753), accompagnati dal connazionale Leon Haslam (Aprilia Racing Team – Red Devils, +0.890), mentre scatterà dalla terza fila Niccolò Canepa (Althea Racing Team, +1.155), buon settimo davanti ad Alex Lowes (Voltcom Crescent Suzuki) e a Sylvain Guintoli (Pata Honda World Superbike) con Leon Camier (MV Agusta Reparto Corse), che completa la Top-10. 12° Ayrton Badovini (BMW Motorrad Italia).

SBK Laguna Seca 2015: Classifica Superpole

aprilia-wsbk-torres.jpg

1  DAVIES Chaz | Ducati Panigale R | 1'22.101
2  GIUGLIANO Davide | Ducati Panigale R | 1'22.297 +0.196
3  TORRES Jordi | Aprilia RSV4 RF | 1'22.414 +0.313
4  SYKES Tom | Kawasaki ZX-10R | 1'22.526 +0.425
5  REA Jonathan | Kawasaki ZX-10R | 1'22.854 +0.753
6  HASLAM Leon | Aprilia RSV4 RF | 1'22.991 +0.890
7  CANEPA Niccolò | Ducati Panigale R | 1'23.256 +1.155
8  LOWES Alex | Suzuki GSX-R1000 | 1'23.285 +1.184
9  GUINTOLI Sylvain | Honda CBR1000RR SP | 1'23.406 +1.305
10  CAMIER Leon | MV Agusta F4 RR | 1'23.990 +1.889
11  SALOM David | Kawasaki ZX-10R | 1'23.998 +1.897
12  BADOVINI Ayrton | BMW S1000 RR | 1'24.663 +2.562

SBK Laguna Seca 2015: La diretta delle qualifiche

jonathan rea laguna seca 2015

  • 00:41

    Nessun colpo di scena finale: pole per Chaz Davies, in prima fila con Giugliano e Torres, seconda fila per Sykes, Rea e Haslam. Settimo Canepa.

  • 00:39

    1:22.991 per Haslam, che dave accontentarsi del 6° posto.

  • 00:37

    Giugliano balza al secondo posto con 1:22.297, Torres fantastico 3° con 1:22.414, Sykes 4° con 1:22.526.

  • 00:35

    Fantastico 1:22.101 per Chaz Davies che si conferma al comando con quasi 1" di vantaggio su Giugliano.

  • 00:33

    Montata la gomma da tempo, i piloti rientrano in pista alla spicciolata.

  • 00:31

    I piloti tornano al box per il cambio gomme.

  • 00:30

    1:22.913 per Chaz Davies, che passa al comando.

  • 00:29

    Torres terzo con 1:23.353

  • 00:28

    1:23.086 per Davide Giugliano, primo davanti a Davies (+0.096) e Rea (+0.464).

  • 00:25

    Ripaare la corsia box di Laguna Seca per i 15 minuti della SP2.

  • 00:20

    5 minuti al via della SP2 du Laguna Seca.

  • 00:16

    Nessun miglioramento finale nella Superpole-1: Badovini e Camier passano alla Superpole-2.

  • 00:13

    Badovini davanti a tutti con Camier secondo con 1:24.138 davanti a Baiocco, che si è migliorato con 1:24.146.

  • 00:11

    Badovini primo con 1:23.476.

  • 00:10

    1:25.135 per Van der Mark, terzo.

  • 00:08

    I piloti rientrano alla spicciolata con la gomma da tempo.

  • 00:07

    Piloti ai box per il cambio gomme con Badovini e camier ai primi due posti.

  • 00:05

    1:25.574 per Michael Camier, secondo davanti a Mercado e Baiocco.

  • 00:03

    1:24.369 per Badovini, 1:25.755 per VdMark davanti a Mercado, Ponsson e Ramos.

  • 00:00

    Iniziate le SP1 della superbike a Laguna Seca, tutti i piloti subito in pista.

  • 23:55

    5 minuti al via della Superpole-1.

  • 23:45

    15 minuti alla SP1

  • 23:30

    30 minuti al via della Superpole-1.

  • 22:02

    Zampata finale di Rea, che si aggiudica le Prove Libere FP4 con il crono di 1:23.580. Dietro di lui Sykes (+0.039), Davies (+0.231), un fantastico Niccolò Canepa (+0.240), Davide Giugliano (+0.252), Torres (+0.287) e Haslam (+0.468).

  • 22:00

    1:23.698 per Jonathan Rea, che riesce a migliorarsi grazie a un grande T4 e sui porta a 79 millesimi dal miglior crono di Sykes. Subito dopo il suo passaggio viene esposta la bandiera a scacchi.

  • 21:58

    Alex Lowes migliora ma resta all'8° posto con il crono di 1:24.147

  • 21:57

    Non si migliora Johnny Rea, che ha appena firmato un 1:24.000. Intanto Camier è 10° con 1:24.837.

  • 21:55

    Niccolò Canepa strepitoso 4° con 1:23.820. Migliora anche Jordi Torres, 6° con 1:23.867 dietro a Giugliano.

  • 21:54

    Chz Davies sale dal 6° al 3° posto grazie al suo 1:23.811, a 192 millesimi dal crono di Sykes.

  • 21:52

    Haslam migliora di nuovo ed è quarto a +0.429 con il suo 1:24.048. Entra in pista Rea mentre Sykes è rientrato ai box.

  • 21.50

    Scala una posizione Leon Haslam, ora 6° con 1:24.259 a 640 millesimi dal miglior crono di Sykes.

  • 21:48

    Tornano in pista Sykes e Badovini. Migliora Van der Mark, 12° con 1:25.122

  • 21:46

    Momento di relativa calma in pista quando siamo a metà sessione. Salom si prende l'11° posto con 1:25.018

  • 21:43

    Ricapitoliamo la situazione della Top 10: guida Sykes (1:23.619) davanti a Rea (+0.119), Giugliano (+0.213), Torres (+0.492), Davies (+0.564), Lowes (+0.894), Haslam (+1.037), Canepa (+1.042), Badovini (+1.256) e Guintoli (+1.257).

  • 21:41

    1:24.111 per Jordi Torres, che si arrampica al 4° posto. Migliora anche Leon Haslam, che però è 7° con il suo 1:24.656.

  • 21:39

    Sykes davanti a tutti con 1:23.619. Alex Lowes 5° con 1:24.513 davanti a Torres.

  • 21:38

    Si fanno vedere anche i piloti Aprilia: Jordi Torres sale al 5° posto con 1:24.607, Haslam 7° co 1:24.763

  • 21:37

    Ayrton Badovini sale al 6° posto con 1:24.875.

  • 21:36

    Jonathan Rea balza davanti a tutti con 1:23.738. Ottimo 5° posto di Canepa con 1:24.661.

  • 21:35

    2° posto per Sykes con 1:24.241, Lowes 6° con 1:25.081.

  • 21:34

    Si migliora subito Davide Giugliano che scende a 1:23.997.

  • 21:33

    Davide Giugliano subito davanti con 1:24.451 davanti a Rea (+0.243) e Guintoli (+0.425)

  • 21:30

    riaperta la pit-lane di Laguna Seca, iniziati 30 minuti delle FP4.

  • 21:25

    5 minuti al via delle FP4.

  • 21:00

    30 minuti all'inizio delle FP4.

  • 20:30

    Un'ora all'inizio delle FP4 di Laguna Seca.

  • 19:32

    Nessun miglioramento finale. Tom Sykes si aggiudica le Prove libere FP3 con 1:23.105 davanti alel Ducati di Davies e Giugliano e alle Aprilia di Torres e Haslam. Solo 6° Jonathan Rea.

  • 19:30

    1:23.195 per Chaz Davies, che resta secondo ma si porta a soli 90 millesimi da Sykes. Fuori la bandiera a scacchi.

  • 19:29

    1:24.357 per Salom, che scalza Badovini dalla 10a posizione. Sta per essere sventolata la bandiera scacchi.

  • 19:28

    1:24.036 per Alex Lowes, che fa retrocedere Badovini in uno scomodissimo 10° posto.

  • 19:27

    Badovini ritrova la Top 10: il biellese è nono con 1:24.364

  • 19:26

    Gran crono per Jordi Torres, che con 1:23.505 scavalca il compagno di box Leon Haslam per 16 millesimi ed è 4°.

  • 19:24

    Nelle retrovie migliora Lowes. ora 1° a +1.439 dietro a Salom e Badovini.

  • 19:23

    Migliorno sia Davies che Giugliano: il primo è secondo con 1:23.283, a +0.178 da Sykes, il secondo si prende il 3° posto a +0.248.

  • 19:22

    Canepa ritorna settimo con 1:23.854.

  • 19:20

    Migliora ancora Sylvain guintoli, ora 7° con 1:23.985

  • 19:18

    Guintoli migliora ed è ottavo con 1:24.393.

  • 19:16

    Van der Mark soffia il 13° posto a Baiocco con 1:25.003.

  • 19:15

    Baiocco 13° dietro le Suzuki con 1:25.157.

  • 19:14

    Torres si riprende il 6° posto con 1:23.754.

  • 19:13

    Badovini 10°, dietro di lui le Suzuki di De Puniet e Lowes.

  • 19:11

    Grandi difficoltà per Van der Mark, che ha appena migliorato ma è solo 15° a +2"3.

  • 19:09

    Davies secondo con 1:23.473, a +0.368 dal best lap di Sykes.

  • 19:08

    Salom entra nella Top 10 facendo suo l'8° posto con 1:24.396

  • 19:06

    Sykes e Haslam di nuovo in pista.

  • 19:04

    Sale al terzo posto Davide Giugliano, che con 1:23.522 è terzo a un solo millesimo dal secondo crono di Haslam.

  • 19:02

    1:24.114 per Canepa, che sale al 6° posto a 642 millesimi da Sykes.

  • 19:00

    Ricapitoliamo la situazione della Top-10: guida Sykes (1:23.105) davanti a Haslam (+0.416), Davies (+0.528), Giugliano (+0.595), rea (+0.642), Torres (+1.017), Canepa (+1.038), Guintoli (+1.313), Badovini (+1.416) e De Puniet (+1.493).

  • 18:58

    Guintoli, Badovini e De Puniet occupano al momento gli ultimi tre posti della Top-10. Lowes, salom e Camier sarebbero i primi esclusi dalla SP2.

  • 18:56

    1:23.105 per Tom Sykes, che si migliora ancora e mette oltre 4 decimi tra se e Leon Haslam.

  • 18:55

    Rientra la Ducati di Chaz Davies quando il gallese era a una manciata di millesimi dal best lap al T3. Davies e tra i pochi piloti a non aver ancora migliorato il crono di questa mattina.

  • 18:54

    Migliora anche Ayrton Badovini, 8° con 1:24.521.

  • 18:52

    Sykes migliora con 1:23.338, Haslam secondo con 1:23.521. Rea 5° dietro Giugliano con 1:23.747.

  • 18:50

    Miglior tempo per Tom Sykes con 1:23.595, Haslam 4° con 1:23.888

  • 18:48

    Subito 1:23.700 per Giugliano, ora secondo dietro a Davies.

  • 18:45

    Iniziate le FP3 di Laguna Seca della Superbike.

  • 18:30

    15 minuti al via delle Fp3 della Superbike

  • 17:45

    60 minuti alle FP3 di Laguna Seca del Mondiale Superbike, che eleggerà i 10 piloti che accederanno direttamente alla Superpole-2.

SBK Laguna Seca 2015: Classifica FP4

01-lowes.jpg

1  REA Jonathan | Kawasaki ZX-10R | 1'23.580
2  SYKES Tom | Kawasaki ZX-10R | 1'23.619 +0.039
3  DAVIES Chaz | Ducati Panigale R | 1'23.811 +0.231
4  CANEPA Niccolò | Ducati Panigale R | 1'23.820 +0.240
5  GIUGLIANO Davide | Ducati Panigale R | 1'23.832 +0.252
6  TORRES Jordi | Aprilia RSV4 RF | 1'23.867 +0.287
7  HASLAM Leon | Aprilia RSV4 RF | 1'24.048 +0.468
8  LOWES Alex | Suzuki GSX-R1000 | 1'24.147 +0.567
9  BADOVINI Ayrton | BMW S1000 RR | 1'24.631 +1.051
10  CAMIER Leon | MV Agusta F4 RR | 1'24.837 +1.257
11  GUINTOLI Sylvain | Honda CBR1000RR SP | 1'24.876 +1.296
12  SALOM David | Kawasaki ZX-10R | 1'24.879 +1.299
13  MERCADO Leandro | Ducati Panigale R | 1'24.945 +1.365
14  VD MARK Michael | Honda CBR1000RR SP | 1'25.105 +1.525
15  DE PUNIET Randy | Suzuki GSX-R1000 | 1'25.240 +1.660
16  BAIOCCO Matteo | Ducati Panigale R | 1'25.410 +1.830
17  RAMOS Román | Kawasaki ZX-10R | 1'25.735 +2.155
18  VIZZIELLO Gianluca | Kawasaki ZX-10R | 1'26.651 +3.071
19  PONSSON Christophe | Kawasaki ZX-10R | 1'26.838 +3.258
20  RIZMAYER Gábor | BMW S1000 RR | 1'26.993 +3.413
21  BARRAGÁN Santiago | Kawasaki ZX-10R | 1'27.765 +4.185
22  TOTH Imre | BMW S1000 RR | 1'28.169 +4.589

SBK Laguna Seca 2015: Sykes vola nelle FP3

01-sykes-tom.jpg

Tom Sykes (Kawasaki Racing Team) ha chiuso davanti a tutti il terzo turno di prove libere di Laguna Seca, 9° round del Mondiale Superbike 2015. Il pilota inglese ha fatto segnare il suo crono più veloce di 1:23.105 a metà sessione, precedendo alla fine le Ducati del team ufficiale Aruba.it Racing – Ducati Superbike Team, con Chaz Davies (+0.090) davanti a Davide Giugliano (+0.248), fermato da un problema tecnico a cinque minuti dal termine.

Ottimo quarto posto per il sorprendente rookie spagnolo Jordi Torres (Aprilia Racing Team – Red Devils) davanti al compagno di box Leon Haslam e al capo-classifica del mondiale Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team).

Chiudono la Top 10 l'ottimo Niccolò Canepa (Althea Racing Ducati), Alex Lowes (Voltcom Crescent Suzuki), Sylvain Guintoli (Pata Honda World Superbike) e David Salom (Team Pedercini Kawasaki), che accederanno direttamente alla Superpole-2. Ayrton Badovini (BMW Motorrad Italia), undicesimo, primo degli esclusi per soli 7 millesimi.

SBK Laguna Seca 2015 - Risultati FP3

aprilia-wsbk-haslam-piega.jpg

1  SYKES Tom | Kawasaki ZX-10R | 1'23.105
2  DAVIES Chaz | Ducati Panigale R | 1'23.195 +0.090
3  GIUGLIANO Davide | Ducati Panigale R | 1'23.353 +0.248
4  TORRES Jordi | Aprilia RSV4 RF | 1'23.406 +0.301
5  HASLAM Leon | Aprilia RSV4 RF | 1'23.521 +0.416
6  REA Jonathan | Kawasaki ZX-10R | 1'23.522 +0.417
7  CANEPA Niccolò | Ducati Panigale R | 1'23.854 +0.749
8  LOWES Alex | Suzuki GSX-R1000 | 1'23.894 +0.789
9  GUINTOLI Sylvain | Honda CBR1000RR SP | 1'23.985 +0.880
10  SALOM David | Kawasaki ZX-10R | 1'24.357 +1.252
11  BADOVINI Ayrton | BMW S1000 RR | 1'24.364 +1.259
12  DE PUNIET Randy | Suzuki GSX-R1000 | 1'24.431 +1.326
13  BAIOCCO Matteo | Ducati Panigale R | 1'24.800 +1.695
14  CAMIER Leon | MV Agusta F4 RR | 1'24.821 +1.716
15  VD MARK Michael | Honda CBR1000RR SP | 1'25.003 +1.898
16  MERCADO Leandro | Ducati Panigale R | 1'25.214 +2.109
17  RAMOS Román | Kawasaki ZX-10R | 1'25.702 +2.597
18  PONSSON Christophe | Kawasaki ZX-10R | 1'26.299 +3.194
19  RIZMAYER Gábor | BMW S1000 RR | 1'26.548 +3.443
20  BARRAGÁN Santiago | Kawasaki ZX-10R | 1'26.882 +3.777
21  VIZZIELLO Gianluca | Kawasaki ZX-10R | 1'27.480 +4.375
22  TOTH Imre | BMW S1000 RR | 1'28.254 +5.149

SBK Laguna Seca 2015: il giorno della Superpole

01-canepa-althea.jpg

Dopo che la prima giornata di prove libere è andata in archivio con il miglior tempo di Chaz Davies (Aruba Ducati SBK), i protagonisti del Mondiale Superbike 2015 si apprestano a tornare in pista a Laguna Seca per la giornata che definirà lo schieramento di partenza per le due gare di domani.

Il menù di Laguna Seca di oggi prevede le cruciali FP3 alle 18:30 italiana - con la sessione che stabilirà i piloti che avranno accesso diretto alla SP2 - i 30 minuti delle FP4 alle 21:30 e la Superpole-1 a partire da mezzanotte in punto, con la Superpole-2 a seguire dalle 00:25, e noi seguiremo tutto quanto rigorosamente in diretta LIVE.

SBK Laguna Seca 2015 - Orari Sabato 18 Luglio

09:45 : 10:30 | SBK - FREE PRACTICE 3
12:30 : 13:00 | SBK - FREE PRACTICE 4
15:00 : 15:15 | SBK - SUPERPOLE 1
15:25 : 15:40 | SBK - SUPERPOLE 2

SBK Laguna Seca 2015 - Risultati FP2

2015-laguna-seca-ducati-wsbk-2.jpg

1 C. DAVIES GBR | Ducati Panigale R 1'23.633
2 T. SYKES GBR | Kawasaki ZX-10R 1'23.789 0.156
3 D. GIUGLIANO ITA | Ducati Panigale R 1'23.858 0.225
4 J. REA GBR | Kawasaki ZX-10R 1'24.021 0.388
5 N. CANEPA ITA | Ducati Panigale R 1'24.143 +0.510
6 L. HASLAM GBR | Aprilia RSV4 RF 1'24.240 +0.607
7 J. TORRES ESP | Aprilia RSV4 RF 1'24.384 +0.751
8 R. DE PUNIET FRA | Suzuki GSX-R1000 1'24.598 +0.965
9 A. LOWES GBR | Suzuki GSX-R1000 1'24.628 +0.995
10 S. GUINTOLI FRA | Honda CBR1000RR SP 1'24.742 +1.109
11 D. SALOM ESP | Kawasaki ZX-10R 1'24.820 +1.187
12 A. BADOVINI ITA B | BMW S1000 RR 1'24.824 +1.191
13 L. CAMIER GBR | MV Agusta F4 RR 1'25.496 +1.863
14 M. VD MARK NED | Honda CBR1000RR SP 1'25.636 +2.003
15 M. BAIOCCO ITA | Ducati Panigale R 1'25.810 +2.177
16 R. RAMOS ESP | Kawasaki ZX-10R 1'26.393 +2.760
17 G. RIZMAYER HUN | BMW S1000 RR 1'26.879 +3.246
18 C. PONSSON FRA | Kawasaki ZX-10R 1'27.117 +3.484
19 S. BARRAGÁN ESP | Kawasaki ZX-10R 1'27.579 +3.946
20 G. VIZZIELLO ITA | Kawasaki ZX-10R 1'28.164 +4.531
21 I. TOTH HUN | BMW S1000 RR 1'28.532 +4.899

SBK Laguna Seca 2015 - Il Tracciato

2015-rea.jpg

Il tracciato di Laguna Seca, oggi noto ufficialmente come Mazda Raceway, vanta una lunga storia sportiva che lo ha hanno fatto diventare rapidamente uno dei tracciati preferiti dagli appassionati di tutto il mondo. Il vero clou del suo breve saliscendi è il famoso corkscrew, il 'cavatappi', una combinazione sinistra-destra che arriva al culmine di una lunga accelerazione in salita che ha regalato tonnellate di emozioni anche in MotoGP.

Costruito nel 1957, il tracciato è lungo 'solo' 3.610 metri, con 11 curve (7 a sinistra e 4 a destra) e un rettilineo più lungo (quello dei box) di 996 metri. 15 metri invece la larghezza della sede stradale. Lo storico impianto californiano dista una dozzina di chilometri da Monterey, in California.

laguna-seca.jpg

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: