SBK Misano 2015: Biaggi davanti a tutti. Grossi guai a Noale-town...

Il miglior tempo di Biaggi di oggi in SBK non fa che addensare nuvole sul capo, non tanto di Torres, quanto di Haslam, quarto a Misano, a tre decimi dal rientrante romano.

max biaggi misano sbk

Grossi, grossissimi problemi per Aprilia. Ma come, direte voi... se Max Biaggi ha dominato le sessioni di prove di oggi? Il punto è proprio quello, infatti. Il pilota romano, dopo quasi tre anni di assenza come pilota di SBK, arriva a Misano (dove domenica si correrà l'ottavo round del mondiale, questi gli orari tv) e si mette tutti dietro, a cominciare dai due piloti ufficiali della casa di Noale.

D'accordo, è il tester ufficiale della moto veneta, ha girato sul World Circuit Marco Simoncelli pochi giorni fa, unico ad aver già “assaggiato” il nuovo asfalto, ma è davanti e questa è l'unica cosa che conta, nelle corse.

2015-max-biaggi-aprilia-misano.jpg

Passi per Torres, quest'anno esordiente nella massima categoria delle derivate di serie, ma Haslam? L'inglese nella FP2 si è classificato quarto, a meno di tre decimi da Biaggi, su una moto però che dovrebbe conoscere almeno come il corsaro.

Questo perché la RSV4 di quest'anno è abbastanza diversa, sia da quella sviluppata dal romano negli anni dei suoi due titoli, specialmente in virtù dei regolamenti 2015, che dalla SBK-laboratorio. I conti però continuano a non tornare.

Se la moto fosse stata realmente penalizzata dalle nuove regole, sarebbe comunque dietro, ed invece no. A questo punto viene automatico chiedersi dove sarebbe ora la V4 veneta in classifica, se in sella ci fosse stato, da inizio anno, non necessariamente proprio Biaggi, ma un pilota efficace come ha dimostrato di essere lui oggi, oltre che al netto degli infortuni patiti dal buon Leon.

Una risposta si avrà già a partire da domani, con le FP3 ed FP4 prima e le due Superpole dopo, ma è lecito pensare che qualcuno in Aprilia invece, non solo chi di mestiere fa il pilota, scorrendo il report dei tempi, si starà facendo ben altre domande, le cui risposte potrebbero non essere di suo gradimento.

  • shares
  • Mail