Jorge Lorenzo: "gara strana, ma contento del risultato"

MotoGP 2012 Misano

Con la vittoria di oggi ottenuta sul circuito "Marco Simoncelli", Jorge Lorenzo ha portato a quota sei il suo bottino in questo 2012. Vittoria che è stata doppiamente speciale per Yamaha, perchè raggiunta con la speciale livrea 'Race-Blu'. La stessa gara è iniziata in maniera rocambolesca con l'esposizione delle bandiere gialle a causa della moto di Karel Abraham bloccata sulla griglia. Nel caos di quei minuti, il suo rivale Dani Pedrosa è stato retrocesso in fondo della griglia e successivamente messo fuori dal crash con Barberà. Jorge lascia Misano con 38 di vantaggio su Pedrosa, per un totale di 270 punti, ottenuti in virtù dalle sue 6 vittorie e 6 secondi posti.

"E' stato un weekend molto difficile, io e Dani siamo stati sempre molto vicini sia in qualifica sia nel warm-up. Purtroppo oggi è stato molto sfortunato, prima con i semafori alla partenza e poi per lo scontro con Hector. Ad Assen è toccato a me, oggi invece a lui, nelle gare può succedere di tutto. Dobbiamo essere soddisfatti del risultato e del vantaggio che ora abbiamo, di sicuro siamo molto più tranquilli ora che prima della gara! Faceva più caldo rispetto alle prove e al warm-up, quindi c'era anche meno grip. Ho rischiato di cadere alla curva1, ma mi è andata bene!"

MotoGP 2012 Misano
MotoGP 2012 Misano
MotoGP 2012 Misano
MotoGP 2012 Misano

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: