Test MotoGP: primo Melandri, Rossi secondo

Marco MelandriDopo l’ottimo inizio di ieri, Marco Melandri si è ripetuto ed ha ottenuto il miglior tempo anche nella giornata di test MotoGP in programma oggi sul circuito andaluso di Jerez. Tempo ottenuto con una gomma Bridgestone da qualifica dopo una giornata non semplicissima.

Una scivolata, fortunatamente senza conseguenze, accaduta sull’ora di pranzo, ha infatti rallentato il lavoro del pilota del Team Honda Gresini, lasciandogli anche un po’ di dolore alla mano destra e all’anca.

Nel pomeriggio Marco è tornato in pista. Ha lavorato con la gomma da gara per poi dedicarsi alla gomma da qualifica che gli ha permesso di centrare la pole provvisoria che lo fa sperare per la macchina in palio domani.

Domani gran finale con l’ora cronometrata (in diretta su Italia1, ore 14), per aggiudicarsi una fiammante BMW.

“Oggi abbiamo lavorato moltissimo, peccato per la scivolata che mi ha fatto perdere quasi due ore. - sono state le parole di un rinato Marco Melandri - È stato un mio errore, una cosa banale Abbiamo lavorato con le gomme da gara ed infine abbiamo provato due gomme da qualifica perché in Qatar sarà molto importante partire dalle prime file. Sono contento del risultato di oggi anche se credo che occorrerà essere più veloci per conquistare la macchina! Scherzi a parte, quello che mi interressa è prepararmi per la gara. Dobbiamo migliorare ancora un po’ il passo”.

MotoGP Test IRTA Jerez - Giorno 2

01 Marco Melandri - Honda RC212V - 1'40.383

02 Valentino Rossi - Yamaha YZR M1 800c + 0.025

03 Daniel Pedrosa - Honda RC212V + 0.198

04 Alex Hofmann - Ducati Desmosedici GP7 + 0.365

05 Toni Elias - Honda RC212V + 0.569

06 Casey Stoner - Ducati Desmosedici GP7 + 0.688

07 Carlos Checa - Honda RC212V + 0.713

08 Randy De Puniet - Kawasaki ZX-RR 800cc + 0.768

09 Colin Edwards - Yamaha YZR M1 800cc + 0.821

10 Makoto Tamada - Yamaha YZR M1 800cc + 0.851

11 Nicky Hayden - Honda RC212V + 0.876

12 Shinya Nakano - Honda RC212V + 0.886

13 Chris Vermeulen - Suzuki GSV-R 800cc + 0.980

14 Loris Capirossi - Ducati Desmosedici GP7 + 1.207

15 Olivier Jacque - Kawasaki ZX-RR 800cc + 1.394

16 Kenny Roberts Jr - KR Honda KR212V + 1.400

17 Alex Barros - Ducati Desmosedici GP7 + 1.462

18 Sylvain Guintoli - Yamaha YZR M1 800cc + 1.981

19 Shinichi Itoh - Ducati Desmosedici GP7 + 2.826

20 Kousuke Akiyoshi - Suzuki GSV-R 800cc + 3.227

21 Vittoriano Guareschi - Ducati Desmosedici GP7 + 3.760

22 Jeremy McWilliams - Ilmor X3 + 4.075

23 Andrew Pitt - Ilmorx X3 + 4.206



classifiche | Motograndprix.it

via | Gresini Racing

  • shares
  • Mail
31 commenti Aggiorna
Ordina: