Nakano e Konica Minolta pronti per Jerez

Shinya NakanoDopo quasi quattro mesi di stop anche la MotoGP si appresta a ripartire, quest'anno con un paio di settimane d'anticipo rispetto al calendario della scorsa stagione. Per i team iscritti al mondiale i test IRTA, che si terranno ad Jerez de la Frontera dal 23 al 25 febbraio, rappresentano la prima vera occasione dell'anno per poter mettere a diretto confronto moto e piloti.

Proprio su questo tracciato (sul quale si correrà il GP del 25 Marzo) lo scorso novembre partì l'avventura di Shinya Nakano nel team Honda Konica Minolta. Dopo il breve periodo di apprendistato è finalmente arrivata l'ora per il talentuoso pilota giapponese di concretizzare il lavoro svolto negli ultimi mesi.

Il Direttore Generale del team, Gianluca Montiron, non vede l'ora di cominciare: “Dopo i test che abbiamo effettuato dall’inizio dell’anno, penso che il pilota abbia avuto il tempo necessario da dedicare alla comprensione delle caratteristiche della nuova moto, delle nuove gomme e del nuovo gruppo di lavoro.

Durante i prossimi tre giorni di test ci concentreremo per migliorare ancora il bilanciamento della nostra moto permetteremo a Shinya di prendere più confidenza con le gomme morbide, importanti per poter partire dalle prime posizioni in griglia. Credo nel pacchetto tecnico di cui disponiamo e nelle capacità di Shinya. Spero di vederlo al più presto nel gruppo dei migliori.”

Le parole di un emozionato Shinya Nakano: “Riconosco ai prossimi tre giorni di test un’enorme importanza in quanto si svolgono a solo due settimane di distanza dall’inizio della stagione 2007. Sarà fondamentale poter trovare una giusta combinazione di gomme da usare in gara, ponendo la massima attenzione alla scelta della copertura posteriore. Approfitterò del tempo a disposizione in questi test per concentrarmi sulla gara. Devo ancora migliorare un po’ per sentirmi completamente pronto per il primo semaforo verde del 10 Marzo. Amo il tracciato spagnolo di Jerez dove, in passato, ho ottenuto dei buoni risultati. L’atmosfera è fantastica ed emozionante, spero mi possa aiutare a far bene.”

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: