WSBK, Nurburgring: Melandri pronto per la battaglia

Leggi le dichiarazioni di Marco Melandri e Leon Haslam in vista del GP di Germania, 12° round del mondiale SBK 2012.


Dopo gli eccellenti risultati ottenuti a Mosca nel primo GP di Russia della storia, Marco Melandri ed il team BMW Motorrad Motorsport si presenteranno ai nastri di partenza del GP di Germania forti della leadership nelle classifiche piloti e costruttori del Mondiale SBK 2012. Il pilota di Ravenna vanta al momento 18.5 punti di vantaggio su Max Biaggi (Aprilia Racing), e al Nurburgring cercherà di rafforzare il suo primato.

“E ‘bello arrivare alla gara di casa per BMW al Nürburgring in testa al campionato – ha detto Melandri nelle consuete dichiarazioni pre-gara – ma questo significa anche avere maggiore pressione perché tutti si aspettano un buon risultato. Sono sicuro che saranno gare difficili perché Aprilia lavorerà sodo per tornare in testa al campionato, ma vedremo cosa succederà.”

“L’anno scorso per me è stata la prima volta al Nürburgring, e devo dire che la pista mi piace molto. Gara-1 era andata bene, ero arrivato secondo, mentre Gara-2 era molto bagnata, e quindi è stata piuttosto difficile per me. La pista è divertente e molto tecnica: la prima parte è piuttosto tirata, ma dopo il layout della pista diventa abbastanza veloce e scorrevole, e penso che si adatti bene al mio stile di guida. L’anno scorso mi sono divertito molto, e sono sicuro che anche quest’anno sarà così.”

Superbike 2012 - Mosca - Gare
Superbike 2012 - Mosca - Gare
Superbike 2012 - Mosca - Gare
Superbike 2012 - Mosca - Gare

“Penso che la nostra RR sarà competitiva su questa pista – ha proseguito Melandri – Se tutto andrà secondo i piani sono sicuro che potremo far bene in entrambe le gare. Dobbiamo migliorare il nostro ritmo in qualifica perché abbiamo ancora delle difficoltà con la gomma morbida, ma comunque sono soddisfatto, mi sento bene e sono pronto a combattere di nuovo.”

“Abbiamo ancora sei gare da disputare, che non sono poche: ci sono molti piloti veloci e quindi non è mai facile, ed inoltre c’è sempre la possibilità di commettere qualche errore. Nelle ultime gare ci sono stati dei grossi cambiamenti in campionato: si possono fare molti punti, ma allo stesso modo si possono anche perdere, quindi dobbiamo rimanere concentrati e cercare di fare del nostro meglio gara per gara, cercando di ottenere altre vittorie e di restare davanti.”

Superbike 2012 - Aragon
Superbike 2012 - Silverstone - Gare
Superbike 2012 - Silverstone - Gare
Superbike 2012 - Silverstone - Gare

Per Leon Haslam invece l’obiettivo è sempre quello di ottenere la tanto agognata prima vittoria in sella alla BMW: “Dal punto di vista dei risultati sono ovviamente deluso per quanto fatto in Russia: entrambe le gare sarebbero potute essere due podi facili per me, e invece mi sono ritrovato di nuovo ad avere a che fare con la sfortuna e gli incidenti. Dal punto di vista fisico ho rimediato problemi alla spalla sinistra e alla gamba sinistra, e nel complesso mi sento abbastanza ‘rigido’, ma sto cercando di recuperare a casa facendo anche un pò di fisioterapia, quindi dovrei essere completamente a posto per la Germania.”

“Il Nürburgring è sempre stato un buon circuito per me: nel 2010 ho ottenuto un buon risultato, finendo sul podio. L’anno scorso sarebbe potuto essere un grande weekend per BMW, avevamo il passo per vincere entrambe le gare, ma in Gara-1 abbiamo avuto un problema con la moto e in Gara-2 sono caduto sotto la pioggia.”

“Lo scorso anno non abbiamo ottenuto un buon risultato ma sicuramente il potenziale mio e della moto al Nürburgring è abbastanza alto, e quindi non vedo l’ora di tornarci quest’anno. Il nostro obiettivo è sempre quello di vincere, per cui cercheremo di scrollarci di dosso la sfortuna che ci ha perseguitato quest’anno e per ottenere la vittoria che ci meritiamo.”

Ultime notizie su Gare

Segui tutte le gare di moto con motosblog, dal Motogp al SBK con i nostri speciali in tempo reale, i commenti, le anticipazioni, le interviste dei piloti, le foto e le video per vedere e rivedere le gare da non perdere.

Tutto su Gare →