Lorenzo: "la vittoria era così vicina che ho dovuto provarci"

MotoGP 2012 Brno

Non avrà vinto oggi, ma il duello che Jorge Lorenzo ha messo su insieme a Dani Pedrosa è stato puro spettacolo per tutti i veri motociclisti. I due si sono inseguiti per tutta la durata della gara ad alte velocità e scambiandosi ripetutamente la posizione, dando vita a uno scontro tutto spagnolo.

La resa dei conti all'ultimo giro: Pedrosa lascia aperto un varco, Lorenzo si infila nell'ultimo chicane ma arriva largo e costretto a chiudere. Dani lo ripassa e lo precede in volata sul traguardo. Jorge Lorenzo conserva comunque la leadership della classifica per 13 lunghezze. Domani il team Yamaha si fermerà ancora a Brno per un giornata di test.

"Mi sono divertito molto, soprattutto negli ultimi giri, Dani e io le abbiamo provate tutte per vincere. Ora siamo così vicini nel Campionato che ogni punto diventa importante. E' stata una gara strategica, a un certo punto ho rallentato per rilassarmi e prepararmi per gli ultimi giri. Quando Dani ha iniziato a spingere poi, ho preso un sacco di rischi di rimanere con lui e alla fine ho voluto cercare di superarlo: la vittoria era così vicina che ho dovuto provarci. Ma questa volta Dani è stato più intelligente di me e più coraggioso. Complimenti a lui, ma la prossima volta forse sarà diverso!".

MotoGP 2012 Brno
MotoGP 2012 Brno
MotoGP 2012 Brno
MotoGP 2012 Brno
MotoGP 2012 Brno
MotoGP 2012 Brno
MotoGP 2012 Brno
MotoGP 2012 Brno

  • shares
  • Mail
16 commenti Aggiorna
Ordina: