WSBK: il team Effenbert Liberty assente a Mosca

Superbike 2012 - Gare Brno

Le indiscrezioni sull'argomento circolavano già da qualche tempo, ed ora è arrivato anche il comunicato ufficiale della scuderia: il Team Effenbert Liberty Racing non parteciperà al prossimo round del Campionato Mondiale Superbike 2012, il GP di Russia, in programma per la prima volta a Mosca il 26 Agosto. Da quanto si apprende, la decisione sarebbe stata presa per permettere alla squadra e al management di programmare al meglio il futuro in funzione della stagione 2013.

I portacolari del team Effenbert Jakub 'Kuba' Smrž e Maxime Berger quindi non saranno tra i piloti che debutteranno sulla griglia di partenza del nuovo Moscow Raceway, mentre il terzo pilota della squadra, il canadese Brett McCormick, continuerà nel suo percorso di recupero dall'infortunio patito ad Assen.

Il team Effenbert Liberty Racing rientrerà quindi in pista nel round successivo, il GP di Germania, che si correrà il 9 Settembre sul circuito del Nürburgring. La mancata presenza a Mosca rappresenta l'ennesimo episodio controverso di una stagione piuttosto travagliata per il team italo-ceco, culminata con il divorzio dal francese Sylvain Guintoli - poi passato al team Ducati Pata Racing con eccellenti risultati - di qualche settimana fa. Segue il comunicato ufficiale del team in forma integrale.

Superbike 2012 - Gare Brno
Superbike 2012 - Gare Brno
Superbike 2012 - Gare Brno
Superbike 2012 - Gare Brno


Comunicato stampa
Praga, 16 Agosto 2012

TEAM EFFENBERT LIBERTY RACING

Tra presente e futuro

Mancano ormai pochi round alla chiusura del Campionato Mondiale WSBK 2012, gare che per il Team Liberty Racing non sono di fatto determinanti ai fini della classifica iridata, ma senza dubbio per il management della squadra Ceca quest’ultimo scorcio di stagione è da considerarsi come preludio costruttivo per la riorganizzazione delle proprie risorse umane, tecnico-logistiche e sportive in previsione dell’annata racing 2013. Il Team dunque sta guardando al presente proiettando il suo investimento verso il prossimo futuro e sulla scorta di questa considerazione il Team Liberty Racing ha deciso di non prendere parte alla gara di Mosca, che si svolgerà nel week-end del 26 Agosto e che rappresenta la première assoluta in terra russa per le derivate di serie.
In attesa quindi del round successivo, in programma il 9 settembre al Nürburgring, il Team Liberty sta mettendo ulteriormente a punto staff e pianificazioni sportive anche in vista del prossimo anno, quando il Liberty Racing sarà al via del mondiale SBK determinato a migliorare i propri risultati.
La decisione coinvolge anche i piloti della squadra Ceca Kuba Smrž e Maxime Berger, che arriveranno in Germania ad inizio Settembre pronti e motivati, mentre prosegue anche il recupero del terzo pilota della squadra, Brett McCormick. Il giovane canadese in occasione dello scorsa gara di Silverstone ha avuto modo di risalire sulla sua moto dopo la lunga assenza causata dal brutto infortunio riportato ad Assen e dalla lunga convalescenza che ne è seguita. I test effettuati sul circuito inglese hanno evidenziato come McCormick sia mentalmente pronto per riaffrontare il confronto tipicamente racing, ma ancora non totalmente ristabilito da un punto di vista fisico. Proprio per questo il Team ha concordato con il proprio pilota di evitare di compromettere la fase conclusiva della riabilitazione, sfruttando queste ulteriori settimane fino alla prossima gara al Nürburgring per portare a termine uno specifico programma di allenamento intensivo per riacquistare la perfetta forma.
Il Team Liberty Racing procede nel proprio impegno sportivo animato non solo dalla voglia di ottenere prestazioni qualitativamente di rilievo ma anche e soprattutto investendo in modo sempre più proficuo e mirato, costruendo così il proprio futuro analizzando e migliorando il proprio presente con scrupolo e lungimiranza.

  • shares
  • Mail
23 commenti Aggiorna
Ordina: