MotoGP: Hector Barbera proverà a correre a Indianapolis

MotoGP 2012 - Silverstone - Box e Paddock

Dopo aver rilasciato un precedente comunicato in cui sembrava che Toni Elias dovesse sostituire l'infortunato Hector Barberà anche in occasione del GP di Indianapolis, il Team Pramac ha annunciato a sorpresa che Barberà invece proverà a tornare di nuovo in sella alla sua Ducati Desmosedici GP12 già questo weekend, nel tentativo di valutare la propria situazione e - eventualmente - la propria partecipazione all'undicesimo round del Mondiale MotoGP 2012.

A quanto pare il pilota spagnolo ha compiuto progressi enormi nel suo percorso riabilitativo, soprattutto nell'ultima settimana, tanto da convincere lo staff medico che lo segue a dare il 'via libera' a questo tentativo. Il tutto è ovviamente subordinato ad un altro 'via libera', quello della Commissione Medica della FIM, che giovedì mattina valuterà personalmente le condizioni del 25enne: in caso di responso positivo, Barberà potrà quindi testare le proprie capacità fisiche durante le prove libere del venerdì mattino, dopo le quali pilota e squadra si riuniranno per trarre le conclusioni del caso in merito al proseguio del weekend. Ad ogni boun conto, anche Toni Elias sarà comunque presente ad Indianapolis pronto a subentrare.

Poco più di tre settimane fa, Barbera si è fratturato tibia e perone in un incidente occorso durante una normale sessione di allenamento del pilota, subito prima del round di Laguna Seca. Fino al precedente comunicato, il suo rientro era previsto per il GP della Repubblica Ceca, in programma sul circuito di Brno il prossimo 26 Agosto.

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: