Eicma 2006: Piaggio Carnaby

Piaggio Carnaby


Piaggio Carnaby è il nuovissimo scooter a ruote alte che si inserisce, a completare la gamma, tra il compatto Liberty e il GT Beverly.

Carnaby sarà prodotto nelle cilindrate 200 e 125 ed è nato da un progetto completamente nuovo, ridefinendo il concetto stesso di performance: non solo prestazioni al top ma anche massima semplicità di utilizzo, funzionalità, sicurezza e comfort.


Piaggio CarnabyLe linee sono morbide, espressive e moderne. L’anteriore protettivo accoglie i gruppi ottici che, in assoluta coerenza con le linee moderne di Carnaby, si caratterizzano per la forma innovativa. La sella bicolore è ampia e comoda. Posta a soli 785 mm da terra la sella è, insieme al manubrio largo uno degli elementi chiave della perfetta ergonomia di Piaggio Carnaby. Veniamo alla caratteristiche tecniche.

Il progetto Carnaby nasce intorno alle due motorizzazioni Piaggio Leader 200 e 125 cc. Propulsori di ultima generazione caratterizzati dal rispetto assoluto delle più recenti, e severe, normative anti inquinamento Euro 3. I due motori sono accomunati da un lay out analogo, 4 tempi, 4 valvole, raffreddati a liquido, esprimono potenze e prestazioni assolutamente al top della categoria: il 125 cc eroga una potenza di 15 Cv (il massimo consentito dalla normativa), mentre il 200 cc arriva ai 21 Cv.

Potenze sempre disponibili, in ogni range di utilizzo, per una guida sempre fluida e piacevole. La ciclistica si compone di un telaio in tubi di acciaio ad alta resistenza e ruote grandi da 16” che, unite alle gomme di grande dimensione (130/70 al posteriore) sono la garanzia di solidità nella tenuta di strada. Alla sicurezza attiva ci pensa l’impianto frenante che si compone di due unità disco da 260 mm.

Carnaby è dotato del sistema easy start, che ridefinisce gli standard di progettazione e costruzione di tutto il sistema di avviamento, garantisce regolarità e puntualità nell’avvio del motore, in tutte le condizioni.


Piaggio Carnaby


Il cavalletto centrale è stato completamente riprogettato alla ricerca dell’ottimale punto di leva e il supporto di appoggio del piede è rivestito in materiale antiscivolo per rendere assolutamente agevole l’operazione di sollevamento e parcheggio di Carnaby.

Il sottosella infatti accoglie lo spazio per un casco jet e due comode tasche laterali utilizzabili per riporre i piccoli oggetti. Inoltre è possibile alloggiare nel controscudo l’innovativa easy bag: staccabile e realizzata in tessuto sintetico, impermeabile e antistrappo costituisce un riserva di spazio estremamente funzionale. Easy cover è la coperta riscaldata e ripiegabile che, sfruttando l’aria calda in uscita dal radiatore, garantisce il massimo comfort anche nei freddi mesi invernali per un utilizzo del Carnaby durante tutto l’anno.

  • shares
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina: