Transiberiana Motoraid 2007

Transiberiana Motoraid 2007


Da Venezia a Hiroshima in sella alle BMW, preparate ed allestite dal Gruppo Motorsport BMW, attraverso le steppe della Russia e della Mongolia, in un viaggio di oltre 20.000 km per raccogliere fondi in favore degli orfani vittime della tragedia di Chernobyl, che sarà narrata in un film documentario, questa è la Transiberiana Motoraid.

Giusto per farvi capire di cosa si tratta date un'occhiata alla mappa del raid, grandiosi!

A compiere il raid sarà il Marco Polo Team formato da Michele Orlando, Carlo Mascarin e Maurizio Benvenuti. I tre piloti affronteranno ogni tipo di strade e condizioni per beneficienza e per portare un messaggio di pace.


Transiberiana Motoraid


Attraverso il Sadako Project, collegato al raid, verranno raccolti fondi a favore dell'orfanotrofio di Zitcovjci in Bielorussia, che accoglie i bambini colpiti dalla tragedia di Chernobyl. Verranno inoltre portate oltre 1000 gru di carta, realizzate con la tecnica origami dai bambini di alcune scuole italiane, sino ad Hiroshima, come vuole la tradizione giapponese, quale messaggio e simbolo di pace.

Per documentare il raid verrà realizzato un filmato, che conterrà le immagini della cavalcata motociclistica attraverso la tundra e la taiga siberiane, le piste ed i deserti mongoli, e la natura ancora incontaminata del Giappone.

Il Marco Polo Team sarà presente con le moto al Bike Expo 2007 che si terrà a Padova dal 19 al 21 Gennaio 2007, per incontrare gli appassionati e coloro che vorranno contribuire al progetto benefico

Potrete trovare tutte le informazioni sul raid sul sito www.transiberiana2007.com.

via | Motonline

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: