2007 Suzuki GSX-R 1000 - aggiornamento

Suzuki GSX-R 1000 2007


Ecco altre foto e qualche dettaglio in più sulla nuova maxi sportiva Suzuki, la GSX-R 1000.
Ormai è un "must" equipaggiare le moto di serie con particolari usati nelle gare, ed ecco quindi che la nuova GSX-R è stata dotata della gestione elettronica.

Non pare invece ci sia il tanto chiaccherato controllo di trazione di serie, ma in compenso sulla GSX-R K7 c’è tanto di nuovo.

Così come per la B-King di dati sulla potenza neanche l'ombra anche se è lecito attendersi un’ulteriore iniezione di cavalli, visto che il materiale informativo fornito dichiara che questa è la 1000 più potente, pulita e gestibile mai costruita da Suzuki.

Sembra invece che sia ingrassata, il peso dichiarato sale infatti da 166 a 172 kg, sicuramente per colpa dell’ingombrante sistema di scarico.


Suzuki GSX-R 1000 2007



Suzuki GSX-R 1000 2007


Confermata la cilindrata di 999cc e rapporto alesaggio corsa (73,9x59 mm), per il quattro cilindri in linea arrivano nuove valvole in titanio che innalzano ulteriormente la zona rossa (13.700 giri invece di 13.500).

La testa ha nuovi condotti, allargati del 10% quelli di aspirazione e del 20% quelli di scarico, mentre i fori alla base dei cilindri si allargano passando da 39 a 49 mm, riducendo quindi ulteriormente le perdite per pompaggio.

Nuova anche la frizione a comando idraulico, con una pompa radiale e un nuovo radiatore trapezoidale con una capacità radiante aumentata del 10%. E' stato invece mantenuto il sistema SDTV a doppia valvola a farfalla, ma gli iniettori sono di nuova generazione con 12 microfori in luogo dei quattro precedenti.


Suzuki GSX-R 1000 2007


La centralina è completamente nuova e permette, per la prima volta su una moto di serie, la gestione da parte del pilota di ben tre mappature per il motore attraverso un pulsante piazzato sul semimanubrio destro che consentirà di scegliere la mappatura più adatta al fondo o alla situazione.

La modifica del carattere del motore è istantanea consentendo quindi addirittura un cambio al volo, mentre si è in gara in un tratto particolare di pista.


Suzuki GSX-R 1000 2007


La GSX-R è dotata di un catalizzatore a tre vie che fa rientrare il motore nella normativa Euro 3. Un ritorno, invece, è quello del doppio silenziatore basso, che sulle moto sportive non si vedeva da parecchio tempo, scelta che farà certamente discutere, ma secondo i progettisti questa è una soluzione vantaggiosa per abbassare il baricentro e bilanciare meglio la moto.


Suzuki GSX-R 1000 2007


Il telaio è completamente nuovo utilizza più parti realizzate in pressofusione e meno elementi trafilati. Sono diminuite le saldature e lo stesso vale per il forcellone che è anche calato di peso di circa 200 grammi. Forcella e ammortizzatore hanno ora la doppia regolazione idraulica alte/basse velocità.


Suzuki GSX-R 1000 2007


I freni sono stati confermati nel diametro, ma all’anteriore i dischi hanno più nottolini flottanti per dissipare meglio il calore, mentre la pinza posteriore è stata riposizionata sopra al forcellone come sulla GSX-R 600, da cui la 1000 eredita anche le pedane regolabili su tre posizioni e la collocazione del serbatoio ancora più vicina al baricentro, con la parte anteriore riservata all’air box.

Per quello che concerne i pneumatici, al posteriore resta il canonico 190/50 contro il canonico gommone posteriore da 190/55 che adottano ormai diverse sportive.


Suzuki GSX-R 1000 2007


Sulla moto è presente un'ammortizzatore di sterzo controllato da una centralina, così come quello adottato dalla Honda CBR 1000 RR.


Suzuki GSX-R 1000 2007


Suzuki GSX-R 1000 2007


Anche la carenatura è nuova, slanciata con un nuovo faro in cui spunta un elemento polifocale.

Anche le colorazioni proposte non sono affatto male.


Suzuki GSX-R 1000 2007


Suzuki GSX-R 1000 2007


Suzuki GSX-R 1000 2007


Suzuki GSX-R 1000 2007


via | Motorbox

foto | motofreaks.nl

  • shares
  • Mail
77 commenti Aggiorna
Ordina: