Melandri in cerca di riscatto

Melandri Rossi e CapirossiMarco Melandri dopo la non brillante prestazione di domenica scorsa sul circuito malese di Sepang, quinto in campionato con 168 punti, 46 di distacco dal leader del mondiale Nicky Hayden, ha voglia di tornare a mostrare tutto il suo potenziale su una pista a lui particolarmente cara.

Su questo tracciato infatti il pilota italiano ha conquistato il titolo mondiale nella quarto di litro nel 2002 all’età di 20 anni, suo anche il record della pista ottenuto lo scorso anno con un crono di 1’30”332.

Ci auguriamo che la pista australiana riporti Melandri nelle prime posizioni magari a dare battaglia con gli amici Rossi e Capirossi e perchè no, a Phillip Island un podio tutto italiano ci starebbe proprio bene!

“Non vedo l’ora di correre a Phillip Island, una pista che mi piace molto. - ha dichiarato Marco - Sono contento di tornare subito in sella alla mia Honda dopo la deludente gara di Sepang. Sono motivato a fare una bella corsa e ritornare competitivo come so di poter essere. Adesso per me il campionato si fa molto difficile ma sono motivato a fare bene ogni domenica e a dare il massimo.

In Malesia abbiamo faticato molto nei tre giorni a trovare il giusto feeling con l’avantreno. Spero di poter partire con il piede giusto a Phillip Island, un tracciato che richiede una messa a punto perfetta.”

via | Gresini Racing

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: