MotoGP: Jack Miller su un lago salato con la Honda RC213V-RS

Prima del GP d'Argentina, la giovane stella del team CWM LCR Honda ha portato la sua Honda 'Open' alle Salinas Grande per un numero mozzafiato.

MotoGP: Jack Miller a Salinas Grande con la Honda RC213V-RS

E' ormai tutto pronto al circuito Termas de Rio Hondo per il terzo round del Mondiale MotoGP 2014 (clicca qui per orari e copertura TV), ma una volta atterrato a Buenos Aires, il giovane Jack Miller non si è recato subito nel suo hotel nei pressi del circuito. Il talento australiano del team CWM LCR Honda infatti è salito subito su un piccolo aeroplano per raggiungere Salinas Grande, una distesa di sale di 6.000 kmq a nord del paese, e lì è salito in sella alla sua Honda RC213V-RS 'Open' per diventare il primo uomo a guidare una MotoGP su un vero e proprio lago salato. Ed in una in una location davvero mozzafiato, come mostrano queste immagini.

Terminato il suo 'numero', il talentuoso 20enne australiano - vice-iridato della Moto3 e rookie della classe regina - ha così descritto la sua inusuale esperienza:

“E’ stata incredibile, una di quelle cose che ti capitano una volta sola nella vita. Guidare una MotoGP su un lago salato: super! Ci siamo divertiti ma adesso si torna al lavoro. Sono ansioso di scendere in pista a Termas ma sono quasi convinto che nei primi giri l’asfalto sarà scivoloso come lo scorso anno. Ci sono state gare automobilistiche e altri eventi dall’ultima volta che siamo venuti qui quindi sono proprio curioso di vedere in che condizioni è la pista. In Texas abbiamo fatto un bel passo in avanti e in gara ho imparato molto dagli altri piloti più esperti di me. Poi portare a casa i primi punti è stato incoraggiante per me e la squadra. Voglio mettere in pratica quello che ho imparato sino ad ora e questa è una pista dove le Honda vanno forte (Marquez ha vinto qui lo scorso anno) quindi spero vada bene anche a me!”

MotoGP: Jack Miller a Salinas Grande con la Honda RC213V-RS

  • shares
  • Mail