Ambientalista russo minaccia endurista [Video]

Disavventura per un motociclista, fermato da un amante del bosco, mentre gira con la sua moto da cross.

Non a tutti piace l'idea che i centauri sfreccino tra gli alberi del bosco, calpestando con le loro ruote la natura incontaminata. C'è chi cerca di fermarli mettendo degli ostacoli e delle trappole nel bosco, ma in Russia c'è chi va ben oltre.

Un motociclista, che sta viaggiando con la sua moto da cross in un bosco, viene fermato da un uomo armato di ascia. Il confronto tra i due è duro. L'uomo lo minaccia con l'ascia, mentre il centauro cerca di farlo ragionare. Difficile con un uomo che sta mettendo trappole pericolosissime per fermare le motociclette che “distruggono tutto, la foresta, i funghi, il terreno”.

A un certo punto, dopo che l'uomo si è avvicinato intimando al centauro di scendere dalla moto, il motociclista riesce a disarmarlo, ma a quel punto l'uomo gli salta addosso, lo fa cadere dalla motocicletta e si mette sopra di lui per colpirlo. Ma l'ecologista non è proprio un picchiatore e, alla fine, ha la peggio e scappa via, mentre il centauro recupera la sua moto.

Ma non è finita qui, perché l'uomo non si dà per vinto e per chiudere la faccenda al motociclista non resta altro che colpirlo proprio come un cavaliere in sella al cavallo. Messo ko il suo aggressore il centauro può andarsene, dopo aver vissuto un'avventura veramente brutta.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: