X-Trial: Toni Bou conquista il sesto titolo mondiale a Milano


Signore e signori, Toni Bou è passato alla storia. Con la vittoria ottenuta ieri sera a Milano, il pilota della Repsol Montesa ha messo in archivio il Campionato del Mondo FIM X-Trial 2012 Indoor, con una gara d'anticipo. E soprattutto: il sesto titolo consecutivo! Risultato di una cavalcata trionfale che lo ha visto primeggiare in tutte e sei le tappe disputate finora in questa stagione.

Pensate solo che con la vittoria al Forum di Assago, per Toni si è trattato della 15ma volta consecutiva che è salito sul gradino più alto del podio nella disciplina Indoor (l'ultima occasione in cui non riuscì nell'impresa, risale al 23 gennaio 2010 a Marsiglia, in cui arrivò "solo" 2°). Già quest'anno, lr tappe di Strasburgo, Ginevra, Marsiglia, Madrid e Palma de Maiorca si sono rese teatri delle evoluzioni e performance di un pilota innavicinabile.

Questo nuovo titolo iridato consacra l'asso della Repsol Montesa Honda come una delle figure più importanti nella storia della specialità. A soli 26 anni, il suo sesto mondiale consecutivo ne fa il pilota di maggior successo nell'Indoor, superando Dougie Lampkin (fermo a 5 titoli). A questi traguardi, dobbiamo aggiungere anche 5 Campionati del Mondo nell'Outdoor e altri 7 in Spagna (5 indoor e 2 outdoor). Toni Bou potrà godersi il meritato trionfo a Parigi, tra una settimana, per l'appuntamento conclusivo del Campionato X-Trial 2012.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: