Magni Filo Rosso

Magni espone al Salone EICMA di Milano la nuova Filo Rosso spinta dal tre cilindri in linea MV Agusta da 798 cc

Magni Filo Rosso

Non mancherà nemmeno Magni alla 72a edizione del Salone Internazionale del Motociclo di Milano (EICMA 2014). Al Padiglione 4 Stand G60. Il famoso marchio di Samarate presenterà infatti un nuovo gioiello, la Filo Rosso.

Le linee delle moto Magni sono da sempre legate da un filo rosso invisibile, lunghissimo, indistruttibile, che ha avuto inizio quando Arturo Magni ha iniziato a lavorare sulle moto più titolate al Mondo e non si è mai spezzato anche quando è iniziata la produzione di moto Magni.

Il nome Magni è legato ad la MV Agusta. Arturo Magni comincia a lavorare sulle motociclette nel 1947 presso il reparto corse della Gilera sotto la guida dell'ing. Remor: è uno dei meccanici che assemblano il primo motore Gilera a quattro cilindri. Nel 1950 passa al reparto corse della MV Agusta e vi rimane fino a quando la MV si ritira dalle competizioni ricoprendo la carica di Direttore Sportivo del Reparto Corse. Durante gli anni in cui Magni è il responsabile del Reparto Corse, alla guida della MV Agusta si avvicendano tutti i migliori piloti, Agostini, Surtees, Hailwood, Ubbiali e la MV Agusta vince ben 75 titoli mondiali (38 piloti e 37 marche). Quando la MV Agusta si ritira dalle competizioni, Magni, insieme ai figli, inizia una nuova attività. Nel 1977 nasce quindi la ditta Magni.


In tutti i modelli prodotti da Magni, a partire dal primo MH su motorizzazione Honda, passando per i modelli motorizzati BMW, Moto Guzzi, Suzuki fino all’ultima Storia, il filo rosso ha fatto sentire la sua presenza lasciando in ogni modello qualche segno degli anni passati da Arturo sui circuiti insieme alle moto di Cascina Costa.

Il colore rosso che ha caratterizzato la maggior parte dei modelli, la forma del serbatoio o della sella, la struttura del telaio, da ogni modello traspare una traccia di quel filo. Oggi, il filo rosso si è intrecciato con il nuovo motore a 3 cilindri di MV Agusta utilizzato per la Brutale, esprimendo con maggior vigore la forza dell’esperienza di chi ha condiviso i grandi successi delle storiche MV Agusta 3 cilindri.

La Magni Filo Rosso è quindi spinta dal tre cilindri in linea da 798 cc in grado di erogare una potenza di 125 CV (92 kW) a 11.600 giri/min per un peso complessivo a secco di 145 kg. Segue la scheda tecnica completa.


Scheda Tecnica Magni Filo Rosso


Magni Filo Rosso

> Telaio tubolare doppia culla in tubo 25CrMo4 saldature TIG
> Forcellone bibraccio in acciaio 25CrMo4 saldature a TIG
> Sospensione posteriore con coppia ammortizzatori idraulici
> Forcella con regolazione idraulico
> Ruote in lega di magnesio 18" ant. e post.
> Serbatoio in alluminio ricavato a mano
> Accessori Rizoma (specchietti, porta targa, indicatori di direzione)
> Motore MV Agusta tre cilindri in linea, 798 cc
> Alesaggio x corsa 79,0 x 54,3 mm
> Potenza massima 125 CV (92 kW) a 11.600 giri/min
> Coppia massima 81 Nm a 8.600 giri/min
> Limitatore a 13.000 giri/min
> Peso a secco 145 kg

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: