Sicurezza stradale: Spot Ancma "Occhio alle 2 Ruote" [Video]

Video spot sulla sicurezza stradale su due ruote realizzato da Ancma con la collaborazione delle case motociclistiche. 14 consigli utili di cui far tesoro prima della partenza per le vacanze!

Per la maggior parte dei motociclisti le vacanze sono alle porte. E' bene quindi fare tesoro di alcuni consigli, che ai più possono sembrare banali, ma che di fatto non lo sono affatto. Confindustria Ancma (Associazione Nazionale Ciclo Motociclo e Accessori) ha realizzato uno spot, in cui per la prima volta i produttori “ci mettono la faccia” e suggeriscono i consigli utili per viaggiare in sicurezza.

Il filmato che vi anticipiamo lanciato oggi e nei prossimi giorni sul web e sui principali social network, sarà visibile e scaricabile dai siti ANCMA e EICMA nonché linkato ai siti web delle case produttrici associate. Nel video i costruttori di moto e scooter si rivolgono direttamente ai milioni di appassionati, dando loro brevi ma utili consigli per affrontare in tutta sicurezza le strade dell’estate.

Come confermano anche i più recenti dati Istat, luglio e agosto sono i mesi in cui si verifica il maggior numero di incidenti che coinvolgono chi va su due ruote. Complici spesso le non sempre ideali condizioni del manto stradale e la disattenzione di alcuni automobilisti. Nonostante questa tendenza, gli stessi dati Istat del 2012, evidenziano che la virtuosità dei motociclisti in strada è aumentata.

Dal 2011 al 2012 si è registrato un calo del tasso di incidentalità pari al -13,7% mentre dal 2007 al 2012 la diminuzione arriva addirittura al -29%. Alla guida bisogna tenere sempre gli occhi ben aperti e fare attenzione a tutto e tutti, con pochi ma fondamentali accorgimenti si potrà godere di una vacanza all’insegna della libertà e della sicurezza.

Sono 14 sono i suggerimenti dei costruttori di Confindustria ANCMA per una vacanza sicura su due ruote. Eccole nel dettaglio:


  1. Alla domanda cos’è la libertà? Rispondo: La libertà è viaggiare su due ruote, tutti giorni in città così come in vacanza.

  2. In estate scegliere la moto per girare il mondo o lo scooter per muoversi su un’isola è un’esperienza meravigliosa.

  3. Controllate regolarmente il vostro mezzo. A partire dalla pressione delle gomme, da misurare almeno una volta al mese e rigorosamente a freddo.

  4. Prima di partire per un viaggio ricordate di verificare che tutti i liquidi, i freni e lo stato generale del tuo mezzo siano a posto.

  5. Il casco, quello giusto della vostra misura, deve essere ben allacciato. Solo i cappelli si appoggiano sulla testa!

  6. Vi consigliamo sempre i guanti e un giubbotto adeguato. Quando il viaggio è molto lungo mettete anche stivali, pantaloni con protezioni e paraschiena.

  7. Tienete presente che con il passeggero a bordo o anche con le valige ben cariche il comportamento della moto cambia radicalmente. Imparate a valutarlo.

  8. Ricordate di utilizzare sempre le frecce. Gli indicatori di direzione aiutano gli altri a capire le vostre intenzioni.

  9. Osservate sempre la condizione della strada che state percorrendo. In caso il manto stradale fosse bagnato o rovinato, evitate le frenate repentine e manovre brusche ma privilegiate una guida tranquilla e morbida.

  10. Non sempre le strade sono adeguate per le due ruote! Sia in montagna sia al mare le infrastrutture sono in pessimo stato. Vogliamo più bikers e meno buche!

  11. Rispettate sempre le regole del codice della strada, i segnali stradali e usate un po’ di buonsenso!

  12. A volte gli automobilisti non si accorgono di voi che arrivate su due o tre ruote! Dunque mantenete sempre la giusta distanza di sicurezza.

  13. E a voi automobilisti: occhio alle due ruote! Anche una sigaretta buttata dal finestrino dell’auto è un grande pericolo per un chi sta in moto o in scooter.

  14. A questo punto, conoscete le regole fondamentali per divertirvi consapevolmente. Buon viaggio e buone vacanze!