MotoGP, Dani Pedrosa: "Caccia al risultato con Sic nel cuore"

Dani Pedrosa - Repsol Honda

Dani Pedrosa (Team Repsol Honda) è pronto ad onorare l’ultima gara delle 800cc su uno dei circuiti a lui più congeniali, il Ricardo Tormo di Valencia. Si tratta del quarto Gran Premio della stagione che si tiene in Spagna, uno di quelli sul quale il campionissimo di Sabadell è riuscito a salire sul gradino più alto del podio in tutte e 3 le categorie.

Il tracciato presenta 9 curve a sinistra e 5 curve a destra. Le possibilità di sorpasso sono molte, ma tanta attenzione deve essere riservata alla difficile curva 4 e al passaggio tra la 9 e la 10. Dani ce la metterà tutta per conquistare i punti necessari a sopravanzare il compagno di squadra Andrea Dovizioso in classifica generale.

Nonostante i diverbi passati con il nostro Sic, anche Pedrosa è rimasto inevitabilmente scosso da quanto accaduto in Malesia. "Valencia sarà una gara particolare per noi piloti, per i tifosi e per tutti quelli che amano il mondo delle due ruote. Anche se si cerca di non pensarci, il ricordo di Marco torna inevitabilmente ad occupare le nostre teste. Sarà per sempre nei nostri pensieri." ha detto lo spagnolo.

"Torno purtroppo da professionista a parlare di altro, dicendo che qui a Valencia mi sento assolutamente a casa. Lo scorso anno non ero al top a causa dell'incidente subito a Motegi, ma questa volta ho tutte le carte in regola per ben figurare e cercare di strappare il terzo gradino del podio nel mondiale. Subito dopo, spazio alle 1000. il 2012 è già qui."

MotoGP 2011 - Sepang - Prove Libere
MotoGP 2011 - Sepang - Prove Libere
MotoGP 2011 - Sepang - Prove Libere
MotoGP 2011 - Sepang - Prove Libere

  • shares
  • Mail
23 commenti Aggiorna
Ordina: