Barrier: "Non ho perso il controllo della moto. Iddon mi ha colpito"

Sylvain Barrier fa chiarezza sulle modalità della caduta di Laguna Seca e si arrabbia con i giornalisti... ecco il pensiero del pilota francese della BMW

incidente barrier laguna seca

E' lo stesso Sylvain Barrier a far chiarezza sulle modalità dell'incidente che lo hanno visto coinvolto domenica scorsa nella seconda gara del Gran Premio degli Stati Uniti, nona prova del Campionato Mondiale Superbike 2014 andata in scena al Mazda Raceway di Laguna Seca.

Il pilota francese, in sella alla BMW S1000RR SBK EVO del team BMW Motorrad Italia SBK, è stato protagonista di una violenta caduta all'uscita dell'ultima curva ed ha violentemente sbattuto sul muro del rettilineo. E' accaduto a conclusione del secondo passaggio, dopo la prima ripartenza di gara 2. Il pilota francese è sempre stato cosciente e ha reagito subito agli stimoli ed i primi esami hanno rivelato una frattura con lussazione dell’articolazione subtalare sinistra.

Sylvain Barrier ha precisato poco fa tramite il proprio profilo facebook le modalità dell'incidente. Il pilota francese è molto arrabbiato con i giornalisti che avrebbero imputato la caduta ad una perdita di controllo della BMW S1000RR EVO.

"Ahahah i giornalisti... dire ho perso il controllo della mia moto, mentre io sono stato colpito da Iddon è davvero bello. Prima di pubblicare una cosa come questa chiamatemi per sapere la mia versione. Questo incidente mi è costato punti in classifica."


Strano che un giornalista non abbia verificato di persona la notizia. Di solito non sono i blogger a non curarsi di verificare le notizie? Chi è senza peccato scagli la prima pietra...

Per chi non l'avesse visto QUI il video dell'incidente.

  • shares
  • Mail