Mondiale Motocross 2014: Desalle e Herlings sul tetto di Teutschenthal. Cairoli quinto con qualche linea di febbre.

Vince Desalle il GP di Teutschenthal. Riparte benissimo Max Nagl. Cairoli chiude in quinta posizione mentre Herlings continua la sua ascesa in MX2.

Dopo la "sconfitta" a Maggiora lo scorso weekend, Clement Desalle torna a vincere nel GP di Teutschenthal, lo storico tracciato tedesco che ospita da decenni il Mondiale Motocross. Desalle sale sul gradino più alto del podio davanti Nagl e Van Horebeek. Il pilota Honda ha infatti ridato qualche speranza al Team giapponese che la scorsa settimana ha "perso" il russo Bobryshev, infortunato dopo un brutto colpo. Cairoli chiude in quinta posizione, visibilmente provato dall'influenza che ha contratto nei giorni scorsi e che non gli ha consentito di dare il massimo.

In Gara1, dopo un lungo periodo di riposo dopo l'infortunio, Max Nagl torna ad entusiasmare riportando la Honda sul gradino più alto del podio. Alle sue spalle Clement Desalle, che ha tentato fino all'ultimo di raggiungere l'avversario sulla Honda per conquistare la vittoria. Terza posizione per Steven Frossard, mentre Van Horebeek chiude in quarta posizione, sempre a caccia del podio. Quinto invece il siciliano Tony Cairoli, il 7 volte Campione del Mondo elogiato dai fans a Maggiora e che nella gara di ieri ha resistito fino all'ultimo nonostante una lieve influenza.

Gara2 è stata invece dominata per intero da Clement Desalle, mentre Cairoli (dopo una brutta partenza) ha dovuto recuperare una serie di posizioni per cercare di acchiappare il podio. Il pilota di Patti chiuderà con una onorevole quarta posizione, preceduto da Van Horebeek e Kevin Strijbos, che consentirà alla Suzuki di occupare i primi due gradini del podio di Teutschenthal. In MX2, il giovane Herlings continua la sua ascesa verso il titolo Mondiale, un traguardo che l'olandese è pronto a conquistare anche quest'anno, lasciandosi alle spalle Gajser e Tixier.

Clement Desalle:

"Sono davvero contento di questo risultato perché non ho avuto la possibilità di testare il mio stato fisico durante questa settimana dopo l'incidente a Maggiora. Fino a mercoledì avevo la mano gonfia e non riuscivo a guidare. Oggi invece mi sentivo in forma e ho potuto vincere, sono davvero felice!"

La classifica generale della MX-GP continua comunque a vedere Cairoli in quinta posizione con 25 punti di vantaggio su Desalle. In terza posizione rimane Van Horebeek, distante 12 punti dal pilota Suzuki. La prossima gara del Mondiale Motocross 2014 si terrà in Svezia, sullo splendido circuito di Uddevalla il prossimo 6 luglio!

Risultati GP di Germania - Teutschenthal 2014

Risultati MX-GP Teutschenthal

1. Clement Desalle (BEL, SUZ), 47 punti;
2 Maximilian Nagl (GER, HON), 39 p..;
3 Jeremy Van Horebeek (BEL, YAM), 38 p..;
4 Kevin Strijbos (BEL, SUZ), 36 p..;
5. Antonio Cairoli (ITA, ), 34 p.;
6 Shaun Simpson (GBR, ), 31 p..; .
7 Tommy Searle (GBR, KAW), 26 p.; .
8 David Philippaerts (ITA, YAM), 25 p.; .
9 Davide Guarneri (ITA, TM), 20 p.;
10. Milko Potisek (FRA, YAM), 20 p.

Classifica Generale MX-GP

1. Antonio Cairoli (ITA, ), 477 punti;
2 Clement Desalle (BEL, SUZ), 452 p..;
3 Jeremy Van Horebeek (BEL, YAM), 440 p..;
4 Kevin Strijbos (BEL, SUZ), 350 p..;
5 Shaun Simpson (GBR, ), 242 p..;
6 Steven Frossard (FRA, KAW), 237 p..;
7 Gautier Paulin (FRA, KAW), 205 p..;
8 Maximilian Nagl (GER, HON), 205 p..; .
9 David Philippaerts (ITA, YAM), 185 p.;
10. Evgeny Bobryshev (RUS, HON), 184 p.

Risultati MX2 Teutschenthal

1. Jeffrey Herlings (NED, ), 50 punti;
2 Tim Gajser (SLO, HON), 44 p..;
3 Jordi Tixier (FRA, ), 38 p..;
4 Valentin Guillod (SUI, ), 33 p..;
5 Romain Febvre (FRA, HUS), 31 p..;
6 Dylan Ferrandis (FRA, KAW), 29 p..;
7 Julien Lieber (BEL, SUZ), 28 p..; .
8 Jose Butron (ESP, ), 25 p.;
9 Christophe Charlier (FRA, YAM), 22 p..;
10. Jeremy Seewer (SUI, SUZ), 19 p.

Classifica Generale MX2

1. Jeffrey Herlings (NED, ), 494 points;
2. Arnaud Tonus (SUI, KAW), 389 p.;
3. Jordi Tixier (FRA, ), 369 p.;
4. Romain Febvre (FRA, HUS), 358 p.;
5. Dylan Ferrandis (FRA, KAW), 343 p.;
6. Tim Gajser (SLO, HON), 313 p.;
7. Valentin Guillod (SUI, ), 256 p.;
8. Aleksandr Tonkov (RUS, HUS), 256 p.;
9. Jose Butron (ESP, ), 238 p.;
10. Jeremy Seewer (SUI, SUZ), 211 p.

  • shares
  • Mail