WSBK: Suzuki non fornirà supporto al team Alstare nel 2012. Decisione finale a Magny-Cours


Suzuki Alstare ha pubblicato questa mattina un comunicato sul suo sito ufficiale, una doverosa precisazione sull'attuale rapporto fra la squadra e la Suzuki, casa con la quale Alstare da parecchi anni. Fra i rumors, le mezze parole e le speculazioni, si chiarisce in breve la condizione della partnership, che potrebbe pure terminare assieme a questo campionato.

"Al momento Suzuki Japan non ha preso una decisione sul campionato Superbike 2012. Allo stesso tempo si è mostrata disponibile nell'offrire alla squadra Alstare le moto e i ricambi, ma non un supporto ufficiale per finanziare la ricerca e lo sviluppo della moto. Di conseguenza tutte le parti che suzuki produrrà nel 2012 dovranno essere acquistate"

Alstare capisce che Suzuki non sta trattando con altre squadre per il 2012 - a parte quella di Paul Dennings della BSB - ma alstare potrebbe non essere assieme a Suzuki il prossimo anno. Una decisione finale di Suzuki è stata promessa dopo Magny-Cours, e Alstare spera di poter comunicare una decisione ufficiale appena dopo la gara.

La squadra sta attualmente discutendo con potenziali sponsor per il 2012 e sarà felice di fornire ulteriori informazioni appena sarà possibile; nel frattempo, Francis Batta preferisce non rilasciare interviste, fin quando non uscirà un definitivo comunicato della squadra ." L'aria, in sostanza, si fa sempre più calda e per la prima volta Alstare parla di possibile separazione dalla squadra Suzuki. Nel caso il sodalizio continui, non ci sarà supporto e la squadra dovrà tenersi su da sola come un team privato. Magny-Cours sarà il termine dell'ultimatum per Suzuki, nel frattempo la famiglia Batta preferisce non dare adito ad ulteriori rumors.

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: