MotoGP Mugello 2014, Valentino Rossi sul podio: "Una grande festa per la MotoGP"

Valentino Rossi ritrova il podio nel GP d'Italia nel suo 300° GP. Lorenzo secondo vende cara la pelle a Marquez: "Ma ho sbagliato all'ultima curva.."

MotoGP Mugello 2014 - Gallery Gara

Valentino Rossi centra il podio del Mugello dopo quattro anni di assenza e regala una grande soddisfazione ai suoi numerosi tifosi accorsi ad applaudirlo nel Gran Premio d'Italia 2014. Il fuoriclasse pesarese si concede così un meritato bagno di folla dopo una gara passata a rincorrere il duo di testa formato dal Campione del Mondo Marc Marquez (Honda Repsol) e dal compagno di squadra Jorge Lorenzo (Movistar Yamaha MotoGP), che lo hanno preceduto in quest'ordine sul podio dopo un splendido testa-a-testa durato alcuni giri.

Rossi ha cercato per tutta la corsa di 'restare nei paraggi' dei due spagnoli, ma nella prima metà gara - cioè prima che i due iniziassero a suonarsele - il 'Dottore' non è mai arrivato ad avvicinarsi alla testa della corsa, complice anche una partenza dalla quarta fila che lo ha costretto a liberarsi progressivamente di una serie di avversari prima di lanciarsi all'inseguimento.

MOTOGP MUGELLO 2014 - GALLERY GARA

Negli ultimi giri, sfruttando la battaglia in corso fra i due battistrada, Valentino Rossi è riuscito ad accorciare il gap, ma ormai era troppo tardi per abbozzare un colpo di reni finale. Il terzo posto è da considerarsi comunque un buon risultato per il pluri-iridato asso della Yamaha, che ha così potuto festeggiare dal podio il suo 300° Gran Premio nel Motomondiale, ennesima pietra miliare della sua strabiliante carriera.


MOTOGP MUGELLO 2014 - GALLERY GARA

Il pesarese inoltre sale al secondo posto nella classifica del Mondiale scavalcando per un solo punto Dani Pedrosa (Honda Repsol) oggi quarto al traguardo, anche se a distanza siderale (53 punti) dall'inarrestabile Marc Marquez. Queste le parole del 9 volte Campione del Mondo dopo l'ovazione ricevuta al Mugello:

"Oggi è stata una grande giornata, per tutta la gente e per la MotoGP. Il Mugello è uno dei più grandi circuiti del mondo, dove c'è un sacco di gente, e la gara è stata molto divertente, con una grande battaglia tra Jorge e Marc. Non ero troppo lontano da loro, ma tutti sono stati contenti per il mio podio. E' una grande emozione, come sempre, con una gara 'solida' che mi ha permesso di arrivare terzo partendo dalla quarta fila. Penso che avrei potuto la possibilità di giocarmela con loro, ma purtroppo abbiamo commesso un errore ieri, nelle qualifiche. Ci proverò di nuovo a Barcellona. Il podio al Mugello è sempre fantastico, è il momento più speciale della stagione, è come un grande concerto. E' una grande festa per la MotoGP ed il motociclismo perché la passione in Italia è incredibile. Questo è stato il mio 300° GP, quindi sono nel bel mezzo della mia carriera, altri 300 e poi smetto!"

MOTOGP MUGELLO 2014 - GALLERY GARA

Dopo settimane di assenza, il 'vero' Jorge Lorenzo è finalmente tornato a far vedere tutta la sua classe nella gara di oggi, regalando spettacolo al pubblico del Mugello in quella che può tranquillamente essere considerata la sua miglior gara della stagione. Dopo aver condotto a lungo, il campione maiorchino ha fatto tutto il possibile per contrastare Marquez, ribattendo sempre colpo-su-colpo allo straripante Campione del Mondo, ma alla fine ha dovuto arrendersi ed accontentarsi del secondo posto. Ma dopo una prestazione del genere, che lo ha visto misurarsi quasi 'ad armi pari' con Marquez, Lorenzo può si è forse messo definitivamente alle spalle il suo 'periodo buio'. Queste le sue considerazioni finali:

"Sono felice. Lo sarei stato ancora di più se avessi vinto, ma ho fatto del mio meglio. Probabilmente all'ultima curva avrei dovuto restare più alla corda per cercare di superarlo con una traiettoria interna, ma ho fatto un errore e sono andato largo, ed a quel punto era impossibile superare Marquez sul rettilineo. Quando mi sento forte fisicamente e la moto è a posto, possiamo essere lì davanti e combattere con lui. Abbiamo ancora un certo margine: io devo ancora migliorare la mia forma fisica e la moto può fare un altro step, quindi le cose non potranno che migliorare. Ho lavorato davvero duro per essere più in forma, e anche il team ha lavorato molto duramente in questo weekend per darmi una grande moto, quindi grazie a loro".

MOTOGP MUGELLO 2014 - GALLERY GARA


MOTOGP MUGELLO 2014 - GALLERY GARA

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: