SBK: Honda promuove Michael Van Der Mark in Superbike nel 2015

Ronald Ten Kate, boss del team Pata Honda World Superbike, annuncia a sorpresa la promozione dell'olandese Van Der Mark in Superbike nel 2015: "E' pronto per fare il grande passo."

Supersport 2014 - Michael Van Der Mark - Pata Honda World Supersport

Un paio di giorni fa, durante una conferenza stampa di presentazione del prossimo round del Mondiale SBK ad Assen (in programma nel weekend del 25-27 Aprile), il team manager del team Pata Honda World Superbike Ronald Ten Kate si è lasciato scappare un'ammissione che, con larghissimo anticipo, si può dire abbia dato il via al mercato piloti per il 2015. Ten Kate infatti ha annunciato che, a partire dal prossimo anno, il giovane talento olandese Michael Van Der Mark, presente lui stesso alla conferenza stampa (e attualmente nella line-up del team per la classe Supersport insieme al nostro Lorenzo Zanetti) sarà promosso nel Mondiale Superbike.

Il boss del team di Nieuwleusen avrebbe inoltre specificato ai media presenti che il debutto di Van der Mark in SBK non sarà in qualità di 'terzo pilota' ma piuttosto come uno dei due piloti 'titolari' di Pata Honda World Superbike. Il che, implicitamente, sottintende che almeno uno tra i due attuali piloti del team, i britannici Jonathan Rea e Leon Haslam, dovrà cambiare casacca a fine stagione.

WSS 2014 - GALLERY MICHAEL VAN DER MARK - HONDA WORLD SUPERSPORT

Queste le parole di Ten Kate riportate dall'olandese RaceSport.nl:

"Pensiamo di poter aspirare al top del Campionato Mondiale Superbike, e pensiamo che Michael [Van Der Mark] sia pronto per fare il grande passo l'anno prossimo. Da quanto abbiamo visto nella prima parte della stagione, [Van Der Mark] sarà uno dei protagonisti nella battaglia per il titolo mondiale della Supersport, e nei prossimi mesi dovrà continuare a concentrarsi su questo obiettivo, ma alla fine di questa stagione, a nostro avviso è giunto il momento di passare sulle moto più pesanti della Superbike. Anche lui sa bene che può gestire queste moto, e lo ha già dimostrato la scorsa stagione vincendo la 8 Ore di Suzuka."

WSS 2014 - GALLERY MICHAEL VAN DER MARK - HONDA WORLD SUPERSPORT

Dopo la sfortunata caduta nel round di apertura della stagione a Phillip Island, Michael Van der Mark ha conquistato lo scorso fine settimana il secondo posto al Motorland Aragon, rilanciandosi in classifica insieme al vincitore Kenan Sofuoglu (Kawasaki) grazie anche alla caduta del vincitore in Australia, il francese Jules Cluzel (MV Agusta). Salito così a 20 punti, a 11 lunghezze dal leader Kev Coughlan (Yamaha) ed il suo obiettivo per il prossimo round 'di casa' è chiaramente quello di ricucire il distacco dai primi, magari regalando una vittoria al suo pubblico con la sua CBR600RR. Queste le parole con cui ha commentato l'annuncio del suo boss:

"Abbiamo fatto solo due gare fino ad ora, e prima di pensare al prossimo anno dobbiamo rimanere concentrati su questa stagione. Naturalmente è meraviglioso per me aver ricevuto questa possibilità, ma voglio innanzitutto rimanere concentrato su questa stagione per vincere il maggior numero di gare possibile e portare il titolo in Olanda. Rimango completamente focalizzato su quello che sta succedendo adesso, poi staremo a vedere quello che succederà dopo."

WSS 2014 - GALLERY MICHAEL VAN DER MARK - HONDA WORLD SUPERSPORT

  • shares
  • Mail