Home MotoGP, Sachsenring: warm up nel segno di Casey

MotoGP, Sachsenring: warm up nel segno di Casey

Stoner non molla neanche stamattina, e dopo la pole di ieri, fa registrare il miglior tmpo anche nel warm up.


Anche se le previsioni meteo danno pioggia per il pomeriggio, il warm up non ha cambiato gli equilibri mostrati negli utlimi giorni: sotto un sole che fa cupolino tra le nuvole e che lascia ancora qualche speranza, è sempre l’australiano della Repsol Honda, Casey Stoner, a far registrare il miglior crono, con un 1:22.132.

Con lui, nella prima fila virtuale, gli spagnoli Lorenzo e Predrosa si scambiano le posizioni che occuperanno tra qualche ora sulla griglia di partenza. Dietro di loro, stupisce l’altro connazionale della Suzuki, Alvaro Bautista, caduto fortunatamente senza conseguenze a 3 minuti dal termine all’altezza della curva numero 8, mentre Marco Simoncelli, che oggi aprirà la seconda fila, firma il 5º tempo del turno.

Ben Spies e Andrea Dovizioso, oggi entrambi in seconda fila con Simoncelli, sono autori rispettivamente del 6º e del 7º giro più veloce dei 20 minuti di rifinitura, mentre Valentino Rossi riesce finalmente a limare mezzo secondo e con un distacco di 1″1, chiude in 11a piazza. Tutti dunque in attesa del semaforo delle ore 14:00. Dopo il salto, i tempi della sessione di rifinitura.

01- Casey Stoner – Repsol Honda Team – Honda RC212V – 1’22.132
02- Jorge Lorenzo – Yamaha Factory Racing Team – Yamaha YZR M1 – + 0.177
03- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 0.280
04- Alvaro Bautista – Rizla Suzuki MotoGP – Suzuki GSV-R – + 0.423
05- Marco Simoncelli – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 0.455
06- Ben Spies – Yamaha Factory Racing Team – Yamaha YZR M1 – + 0.471
07- Andrea Dovizioso – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 0.633
08- Nicky Hayden – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 0.833
09- Colin Edwards – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 0.835
10- Randy De Puniet – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 1.031
11- Valentino Rossi – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP11.1 – + 1.128
12- Hiroshi Aoyama – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 1.223
13- Cal Crutchlow – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 1.226
14- Hector Barbera – Mapfre Aspar Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 1.286
15- Toni Elias – LCR Honda MotoGP – Honda RC212V – + 1.706
16- Karel Abraham – Cardion AB Motoracing – Ducati Desmosedici GP11 – + 2.022
17- Sylvain Guintoli – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 3.607

Ultime notizie su Varie

Varie

Tutto su Varie →