Home Hayden: “speravo nella seconda fila”. Rossi: “non riesco a far lavorare bene la moto”.

Hayden: “speravo nella seconda fila”. Rossi: “non riesco a far lavorare bene la moto”.

Qualifiche disastrose per Valentino Rossi: parirà dalla penultima posizione in griglia.


Le qualifiche del Gran Premio di Germania al Sachsenring hanno avuto riscontri molto diversi in casa Ducati. Nicky Hayden ha ottenuto l’ottavo tempo, a quattro decimi dalla prima fila e, in tutte le sessioni del fine settimana, ha girato con un passo vicino ai migliori.

Nicky Hayden – 8° (1’22.388)Speravo molto nella seconda fila perché sono stato tra i primi sei in tutte le sessioni fino a questo pomeriggio e so quanto sia importane partire davanti su questa pista. Ieri mattina l’asfalto era più fresco e il “grip” migliore. Nel pomeriggio, con l’alzarsi della temperatura, ho cominciato a soffrire di un po’ di sottosterzo e in qualifica ho potuto “limare” solo un paio di decimi. La squadra ha fatto un ottimo lavoro perché è riuscita a darmi più trazione dietro ma non siamo ancora riusciti a trovare quell’aderenza che ci servirebbe davvero davanti”.

Il “dottore” non sa che cura prescrivere alla sua moto, l’evoluzione GP 11.1, e non è riuscito a trovare un assetto in grado di dargli un buon feeling. Oggi è chiamato ad affrontare una gara in salita dalla penultima casella dello schieramento, uno dei peggiori risultati della sua carriera.

Ducati Sachsenring sab
Ducati Sachsenring sab
Ducati Sachsenring sab
Ducati Sachsenring sab

Valentino Rossi – 16° (1’23.320)Abbiamo avuto dei grossi problemi, non siamo riusciti a trovare un compromesso tra la migliore trazione e accelerazione e la necessaria fiducia con l’anteriore, che ancora mi manca. Non riesco a “caricare” e a far lavorare bene il davanti come invece riesco a fare con il motore della GP12. Per questo siamo stati così lenti e siamo così indietro. Naturalmente ci dispiace molto ma non possiamo proprio dire di non averci provato perché qui abbiamo avuto quattro turni con condizioni meteo regolari e abbiamo fatto molte prove”.

Ducati Sachsenring sab
Ducati Sachsenring sab
Ducati Sachsenring sab
Ducati Sachsenring sab

Ultime notizie su Varie

Varie

Tutto su Varie →