Consegnato a Lifegate il primo Yamaha EC-03 d’Italia

Yamaha consegna il primo scooter elettrico EC-03 a Marco Roveda, fondatore e presidente di LifeGate


Il primo Yamaha EC-03 è stato consegnato a Marco Roveda, fondatore e presidente di LifeGate, primo network italiano per lo sviluppo sostenibile. Quale realtà meglio di LifeGate per lo scooter elettrico presentato in anteprima all’Eicma 2010 ed oggi disponibile per tutta la clientela italiana. Yamaha EC-03 è prenotabile esclusivamente attraverso il sito di Yamaha Motor Italia al prezzo di 2.390 € f.c. Tutti i dettagli dell’EC-03 nel nostro test.

“I veicoli elettrici come il nuovo Yamaha EC-03 ricevuto oggi da Yamaha rappresentano il futuro sia per i costi di gestione che per la soddisfazione di guida – ha commentato Marco Roveda. – L’unico scoglio da superare al momento riguarda le batterie a litio che non offrono ancora altissima autonomia, ma con la prossima generazione sono certo che l’elettrico stroncherà definitivamente tutta la concorrenza. In LifeGate vengono utilizzate solo auto ibride e da oggi siamo felici di poter avere con noi anche un mezzo a due ruote ecologico”.

“Siamo felici che il primo Yamaha EC-03 disponibile per l’Italia sia andato ad una realtà come LifeGate” ha commentato Paolo Pavesio, direttore Marketing e Comunicazione di Yamaha Motor Italia. “Ci piace considerare Yamaha EC-03 come un’anticipazione concreta del futuro della mobilità urbana che avrà nell’elettrico la sua “salvezza”. Questo tipo di propulsione offre infatti solo vantaggi rispetto ai motori termici con pari prestazioni ed assicura assoluta libertà e leggerezza nei centri cittadini”.

A Lifegate il primo Yamaha EC-03
A Lifegate il primo Yamaha EC-03
A Lifegate il primo Yamaha EC-03
A Lifegate il primo Yamaha EC-03
TEST Yamaha EC-03
TEST Yamaha EC-03
TEST Yamaha EC-03
TEST Yamaha EC-03

I Video di Motoblog

Ultime notizie su Personaggi

Personaggi

Tutto su Personaggi →