X-Trial Assago: Ottavo titolo per Toni Bou

Ottavo titolo per Toni Bou che ha vinto il GP d’Italia del FIM X Trial World Championship di Assago.

a:2:{s:5:"pages";a:2:{i:1;s:0:"";i:2;s:9:"Anteprima";}s:7:"content";a:2:{i:1;s:3949:" Toni Bou - Honda Montesa 2014

Le previsioni della vigilia sono state rispettate. Sabayo scorso si è disputato al Forum di Assago di Milano il GP d’Italia del FIM X Trial World Championship, e Toni Bou ha conquistato l’ottavo titolo indoor della sua carriera dimostrando da subito la sua determinazione affrontando le zone con la solita efficacia ed eleganza.

Le fasi di qualificazione, che col nuovo regolamento 2014 prevedono una serie di duelli ad eliminazione diretta, hanno portato in semifinale James Dabill (che ha avuto la meglio su Gubian), Fajardo (vincitore sull’azzurro Grattarola), Adam Raga (che ha sconfitto Fujinami) Albert Cabestany (vincitore sull’altro italiano in gara Matteo Poli) e Toni Bou appunto che ha trionfato nel duello con Casales.

Si è difeso molto bene l'italiano Matteo Grattarola, che in virtù del miglior punteggio tra i non qualificati si è aggiudicato il ripescaggio che lo ha portato alla semifinale.
Dalla semifinale, nuovamente articolata su sfide dirette, ne è uscito il terzetto spagnolo formidabile che ha definitivamente infiammato i 5800 presenti al forum di Assago: a Bou, Fajardo e Raga si è aggiunto il britannico della Beta James Dabill, ripescato come miglior piazzato trai non qualificati.

Dalla semifinale, nuovamente articolata su sfide dirette, sono usciti vincitori i tre spagnoli: Bou, Fajardo e Raga, ai quali si è aggiunto il britannico della Beta James Dabill, ripescato come miglior piazzato tra i non qualificati. Il palcoscenico finale è stato tutto per Toni Bou. Nonostante le ottime prove di Fajardo e Raga, Bou è stato irraggiungibile, tanto da chiudere con un solo punto di penalità. Il trionfo per lui è arrivato ancor prima della fine della serata, quando, alla penultima zona, dal suo staff gli è stato segnalato che il vantaggio era tale da aggiudicarsi matematicamente gara e titolo numero otto.

Sul secondo gradino del podio di Milano è salito quindi il pilota Sherco Albert Cabestany che ha totalizzato 13 penalità contro le 16 dell’ufficiale Gas Gas Adam Raga. 20 penalità per James Dabill.

Oltre a Matteo Grattarola (Gas Gas), capace di guadagnare la semifinale e di entusiasmare il pubblico anche durante il duello con un avversario difficile quale Adam Ragaa, buona prestazione di Matteo Poli (Ossa) che nonostante l’emozione per il debutto ha affrontato la qualificazione con determinazione. Il campionato del mondo indoor si sposta ora ad Oviedo, dove tra due settimane si svolgerà la quinta ed ultima prova 2014: a contendersi il titolo di vice campione saranno Albert Cabestany ed Adam Raga, divisi da soli sei punti in classifica provvisoria.

CLASSIFICA GP D'ITALIA X-TRIAL ASSAGO


1. Toni BOU (ESP) Montesa
2. Albert CABESTANY (SPA) Sherco
3. Adam RAGA (SPA) Gas Gas
4. James DABILL (GBR) Beta
5. Jeroni FAJARDO (SPA) Beta - in semifinale
6. Matteo GRATTAROLA (ITA) Gas gas - in semifinale
7. Takahisa FUJINAMI (JPN) Montesa - non qualificato
8. Jorge CASALES (SPA) Gas Gas - non qualificato
9. Loris GUBIAN (FRA) Ossa - non qualificato
10. Matteo POLI (ITA) Ossa - non qualificato

CLASSIFICA MONDIALE 2014


1. BOU Toni – (ESP) Montesa pt.80 – CAMPIONE DEL MONDO
2. CABESTANY Albert – (ESP) Sherco pt.54
3. RAGA Adam – (ESP) Gas Gas (ESP) pt.48
4. DABILL James – (GBR) Beta pt.32
5. FAJARDO Jeroni – (ESP) Beta pt.30
6. FUJINAMI Takahisa – (JPN) Montesa pt.23
7. CASALES Jorge – SPA Gas Gas pt.13
8. GUBIAN Loris – (FRA) Ossa pt.12
9. GRATTAROLA Matteo – (ITA) Gas Gas pt.5
10. COQUELIN Steven – (FRA) Gas Gas pt.3
11. BROWN Michael – (GBR) Gas Gas pt.2
12. POLI Matteo – (ITA) Ossa pt.1
13. FERRER Alexandre – (FRA) Sherco pt.1
14. CHALLONER Jack – (GBR) Ossa pt.1

";i:2;s:7135:"

Anteprima


Le luci del Mediolanum Forum di Assago sono pronte ad accendersi sul magico spettacolo del trial mondiale. Sabato prossimo 15 marzo il Mediolanum Forum di Assago accoglierà i migliori piloti dell'X-Trial che si sfideranno nel Gran Premio d'Italia, quarta e penultima prova del Campionato del Mondo X-Trial 2014. Dopo le prime tre prove del calendario mondiale il titolo potrebbe essere assegnato con una prova di anticipo proprio ad Assago che diventa quindi una tappa importante e da non perdere. Il pretendente al titolo X-Trial 2014 è ancora una volta il 28enne pilota di Barcellona Toni Bou, portacolori Honda Montesa.

Bou, che ha già conquistato 14 titoli mondiali trial (7 outdoor ed altrettanti indoor), è una 'macchina vincente' ed ha già conquistato nel 2014 una sequenza di vittorie incredebile: il rullo compressore catalano ha centrato la vittoria nelle prime tre prove indoor e la prova del 15 marzo al Forum di Assago potrebbe consegnargli il 15 titolo della sua già gloriosa carriera.

Toni Bou ha già vinto ad Assago nel 2012, quando conquistà il suo sesto titolo indoor. Oggi il pilota di Barcellona della Honda Montesa arriva in Italia con 60 punti nella classifica generale del campionato, 21 punti in più di Albert Cabestany, 24 più su Adam Raga e 36 su Jeroni Fajardo. Se Bou riuscirà ad arrivare davanti a Cabestany e Raga si aggiudicherà matematicamente il titolo.

Piloti Italiani in gara


Correranno il Gran Premio d'Italia del Campionato del Mondo X-Trial 2014 anche alcuni piloti italiani: Matteo Grattarola (Team Gas Gas Team Spea) e Matteo Poli (Team Ossa SRG/X4 Racing). Il primo è esperto di indoor mondiale, è stato protagonista della sfida di Assago nel 2012 arrivando sesto. Grattarola, 26 enne di Bellano (LC), ex pilota del Moto Club Lazzate oggi in forze Gruppo Sportivo Fiamme Oro, vanta nel suo palmarès 9 titoli italiani e 2 europei. E' stato più volte la maglia azzurra grazie a quattro podi consecutivi nel Trial delle Nazioni (2009/2012).

Matteo Poli, pilota del Moto Club Lazzate, 22enne di Alzano Lombardo (BG), ha conquistato numerosi titoli tricolori e regionali lombardi in diverse categorie trial e minitrial. Per Poli il Gran Premio d'Italia segna il debutti nel Campionato del Mondo X-Trial 2014.

Gallery 2014 Toni Bou - Honda Montesa

Classifica Campionato del Mondo X-Trial 2014


1. Toni BOU – Montesa SPA – 60 punti
2. Albert CABESTANY – Sherco SPA – 39
3. Adam RAGA – Gas Gas SPA – 36
4. Jeroni FAJARDO – Beta SPA – 24
5. James DABILL – Beta GBR – 23
6. Takahisa FUJINAMI – Montesa JPN – 19
7. Loris GUBIAN – Ossa FRA – 10
8. Jorge CASALES – Gas Gas SPA – 10
9. Steven COQUELIN – Gas Gas FRA – 3
10. Michael BROWN – Gas Gas GBR – 2

Punti assegnati per ciascuna gara
20 al primo classificato, 15 al 2°, 12 al 3°, 9 al 4°, 6 al 5°, 5 al 6°, 4 al 7°, 3 all'8°, 2 al 9°, 1 al 10°

Programma e Prezzi Gran Premio d'Italia X-Trial 2014


Orari Sabato 15 Marzo 2014
ORE 15.00 – Apertura biglietteria Mediolanum Forum
ORE 15.00 – Apertura sala stampa
ORE 18.30 – Apertura cancelli
ORE 19.30 – Inizio qualifiche
ORE 21.00 – Esibizione Trialbike Pool Patrizi
ORE 21.30 – Presentazione piloti e inizio gara
ORE 23.15 – Premiazioni

Prezzi
Primo anello numerato (anello B)
- Intero 35€ + 3,50 prevendita = 38,50
- Ridotto (soci FMI e ragazzi Under 14) 30€+ 3,00 prev = 33,00

Secondo anello NON numerato (anello C)
- Intero 26€ + 2,50 prevendita = 28,50
- Ridotto (soci FMI e ragazzi Under 14) 23 € + 2,50 prev. = 25,50

Tribuna VIP
- Tribuna VIP compreso buffet, after show, accesso bordo pista
75€ + 7,50 prevendita = 82,50.

- Prevendite TicketOne.

I piloti al via ad Assago


>> Toni BOU (Spagna) Montesa - nato il 17 ottobre 1986 a Barcellona | Campione del Mondo Trial (outdoor) nel 2007/08/09/10/11/12/13; Campione del Mondo Trial Indoor 2007/08/09/10/11/12/13; nove volte campione del mondo a squadre al Trial delle Nazioni; Campione Europeo nel 2003; Campione di Spagna nel 2006/2009/11/12/13; Campione di Spagna Indoor nel 2007/08/09/10/11/12/13.
>> Albert CABESTANY (Spagna) Sherco - nato il 26 giugno 1980 a Tarragona | Campione del Mondo Trial Indoor nel 2002, vicecampione nel 2005/06/09/10/11/12; undici volte campione del mondo a squadre al Trial delle Nazioni; Campione di Spagna nel 2002; Campione di Spagna Indoor nel 2002/03/06; Campione di Germania Indoor nel 2013.
>> Adam RAGA (Spagna) Gas Gas - nato il 06 aprile 1982 a Ulldecona | Campione del Mondo Trial (outdoor) nel 2005 e 2006, vicecampione nel 2007/08/09/10/11/12/13; Campione del Mondo Trial Indoor 2003/04/05/06, vicecampione nel 2007/2008/2013; undici volte campione del mondo a squadre (Spagna) Trial delle Nazioni; Campione Europeo nel 2000; Campione di Spagna nel 2001/04/05/07/08/10; Campione di Spagna Indoor nel 2004 e 2005.
>> Jeroni FAJARDO (Spagna) Beta - nato il 05 aprile 1985 Caldes de Malavella | Terso nel Campionato del Mondo Indoor 2013; Campione Europeo nel 2002; nove volte campione del mondo a squadre al Trial delle Nazioni.
>> Takahisa FUJINAMI (Giappone) Montesa - nato il 13 gennaio 1980 a Yokkaichi | Campione del Mondo Trial (outdoor) nel 2004, sei volte vicecampione; Vicecampione Indoor nel 2004; Campione nazionale in Giappone nel 1995/98/99/2000/01.
>> James DABILL (Gran Bretagna) Beta - nato il 17 aprile 1986 a Leeds | Campione Junior nel 2005; Campione Gran Bretagna 2009/10/11/12.
>> Loris GUBIAN (Francia) Ossa - nato il 1 aprile 1989 a La Croix Rousse | Campione Europeo nel 2009; Campione Junior Outdoor nel 2008; Campione di Francia nel 2009/10/12/13.
>> Jorge CASALES (Spagna) Gas Gas - nato il 20 luglio 1995 a Vigo - Campione Junior nel 2013
>> Matteo GRATTAROLA (Italia) Gas Gas - nato il 2 febbraio 1988 a Bellano LC – Pilota del GS Fiame Oro | Campione Italiano Trial Outdoor nel 2009/11/12/13; Campione Italiano Indoor nel 2011/12/13; Campione Italiano Hard Trial; 3° classificato Trial delle Nazioni con Maglia Azzurra nel 2009/10/11/12; ha concluso il campionato mondiale X-Trial 2013 al sesto posto.
>> Matteo POLI (Italia) Ossa – nato il 26 febbraio 1992 ad Alzano Lombardo BG – Pilota del MC Lazzate | Plurititolato in varie categorie trial e minitiral nazionali e regionali in Lombardia, è al debutto in un evento di mondiale X-Trial";}}

  • shares
  • Mail